spot_img
HomeSerieANapoliChiariello: ''Convinto che De Laurentiis è il miglior presidente che il Napoli...

Chiariello: ”Convinto che De Laurentiis è il miglior presidente che il Napoli attualmente si possa permettere”

-

[df-subtitle]Chiariello: il Bari affare eccezionale, suo figlio Luigi studia da dirigente calcistico per prenderne il testimone in futuro. Il Bari è utile al Napoli più che il Napoli al Bari perchè gli darà dei ragazzi come Marfella e Gaetano, ma serve per crescerli questi ragazzi[/df-subtitle]

Umberto Chiariello, dopo la vicenda Cavani per la quale ha espresso la sua opinione e dopo le minacce di Aurelio De Laurentiis -presidente del Napoli- che aveva manifestato l’intenzione di voler querelare il giornalista, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di una trasmissione su Canale 21:

Queste le sua parole:

[df-subtitle]SUL VALORE ATTUALE DEL NAPOLI[/df-subtitle]

“Se qualcuno portasse a De Laurentiis 600-700 milioni oggi, l’ha venduto già stasera per quella cifra, perchè il Napoli non vale quella cifra. Leggo dalla stampa che ci sono stati degli studi, delle valutazioni per cui pare che il Napoli valga 400 milioni. Se ne vale 400 e te ne offrono 700, è sciocco chi non vende, ma stiamo parlando di nulla, perchè un’ipotesi del genere non esiste e neanche è il caso di farne un caso scolastico, non c’è proprio quest’ipotesi di 600-700 milioni. Mettiamo che da qui a qualche anno qualcuno offra a De Laurentiis una cifra congrua per il valore effettivo del Napoli attuale, dove lui l’ha portato, perchè lui l’ha preso da zero come valore, l’ha pagato 31 milioni al fallimento e l’ha portato al 14° posto in Europa, secondo in Italia. Gli va dato atto.

[df-subtitle]SU LUIGI DE LAURENTIIS[/df-subtitle]

Io vado controcorrente, al di là delle vicende personali, io penso che Luigi De Laurentiis stia andando a fare il presidente del Bari per studiare da presidente e che un domani si preparerà a prendere il testimone dal padre quando il padre deciderà che sia il momento di cedere al figlio la successione. Penso che sia il Bari l’affare che lui sta facendo e sul quale potrebbe probabilmente monetizzare ma non lascerà mai il Napoli a meno che non arrivi un’offerta irrinunciabile che onestamente oggi non esiste. Non credo affatto che ci sia una exit strategy di De Laurentiis al Napoli, credo che abbia fatto benissimo a prendere il Bari a quella cifra perchè è un affare eccezionale.  Lui ha imparato come si fa, l’ha fatto benissimo a Napoli, riproporrà il modello a Bari.

[df-subtitle]SULL’ACQUISTO DEL BARI DA PARTE DI DE LAURENTIIS[/df-subtitle]

Bari è utile al Napoli più che il Napoli al Bari perchè gli darà dei ragazzi come Marfella e Gaetano, ma serve per crescerli questi ragazzi. Bari sarà la Salernitana di Lotito. Per dirne una, Strakosha le osse se le è fatte a Salerno prendendo fischi e pernacchi, così come fu per Zenga che arrivò a Salerno dall’Inter in prestito e andò via tra fischi e pernacchi, sembrava un ragazzino bruciato e invece è diventato il più grande portiere del mondo che ha vinto per tre anni di seguito il titolo di miglior portiere del mondo.

[df-subtitle]SU DE LAURENTIIS MIGLIORE PRESIDENTE CHE IL NAPOLI ATTUALMENTE POSSA PERMETTERSI[/df-subtitle]

Strakosha ha fatto la stessa cosa a Salerno, ora alla Lazio è un portiere affermatissimo. Quindi, il Bari è utile in questa sinergia di De Laurentiis, è un affare che ha fatto. Ho molta stima del figlio Luigi che ora studia da dirigente calcistico, credo che la famiglia De Laurentiis stia preparando anche una successione a lungo termine e non credo proprio che intenda cedere –prosegue Chiariello come riporta NapoliMagazine- Quindi sono tutti film che ci stiamo facendo a Napoli ed io finchè non vedo una proprietà capace di surrogare De Laurentiis o sostituirlo, rimango convinto che è il miglior presidente che il Napoli attualmente si possa permettere”. Conclude Chiariello.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Fiorentina, Cabral è il dopo Vlahovic: il giocatore è arrivato in...

0
La Fiorentina ha il suo nuovo attaccante, Arthur Cabral, in arrivo dal Basilea. Il giocatore brasiliano è atterrato circa un'ora fa a Firenze. Nella giornata di domani, Cabral...