CHELSEA SU DE LIGT – Gli addii di Rudiger e Christensen hanno lasciato un’importante falla nella difesa del Chelsea. Ed è proprio per questo motivo che i Blues si stanno guardando intorno alla ricerca di due difensori di qualità per innalzare il tasso tecnico della propria rosa.

Dopo aver risolto le grane societarie, il club londinese è pronto a fiondarsi sul mercato; l’indiziato numero uno per rinforzare il reparto arretrato è Matthijs de Ligt, nonostante l’inserimento nella trattativa tra Inter e PSG per Milan Skriniar, con il club parigino che però resta sempre in pole.

CHELSEA SU DE LIGT, LA JUVENTUS PENSA A KOULIBALY DEL NAPOLI

Attraverso il suo avvocato, il centrale olandese avrebbe fatto sapere alla dirigenza juventina che sarebbe disposto a prolungare il suo contratto fino al 2026 alle stesse cifre – circa 8 milioni di euro a stagione – ma in cambio chiede di abbassare la clausola rescissoria da 125 a 70 milioni di euro.

La Juventus, al momento, sta temporeggiando; a questo punto, se non si dovesse arrivare ad un accordo in breve tempo, de Ligt è pronto a chiedere la cessione.

Il club bianconero vorrebbe monetizzare quanto più possibile da questa plausibile cessione. Il valore della clausola, come accennato prima, è di circa 125 milioni; ma a 90 la Juventus potrebbe iniziare a vacillare.

Se dovesse andare in porto questo trasferimento, il club bianconero farà di tutto per strappare Kalidou Koulibaly al Napoli. Il presidente De Laurentiis chiede una cifra tra i 35 e i 40 milioni per cedere il suo difensore centrale, che ha il contratto in scadenza a giugno 2023.

La Juventus avrebbe trovato già l’accordo con il calciatore senegalese sulla base di circa 6,5 milioni più 1 di bonus per tre anni. Nonostante la volontà di Koulibaly sia quella di non voler lasciare il club partenopeo, questo possibile affare potrebbe mettere d’accordo tutte le parti in causa.

Il secondo nome su cui avrebbe messo gli occhi il Chelsea è quello di Nathan Akè del Manchester City; in alternativa, il club londinese starebbe sondando il centrale del Siviglia Jules Kounde, conteso anche dal Barcellona.

Il mercato estivo è soltanto all’inizio, i “colpi pesanti” sono dietro l’angolo.

Articolo precedenteJuve su Zaniolo, c’è l’accordo col calciatore. Le possibili formule dell’affare – ANTICIPAZIONE EC
Articolo successivoToronto, Insigne: “Emozionato, impressionato da città e qualità di vita”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui