Maurizio Sarri, manager del Chelsea ha speso ancora una volta belle parole nei confronti di Pep Guardiola, amico e avversario da quest’anno con il Manchester City. Così il tecnico italiano in conferenza alla vigilia del Community Shield in palio domani:

Guardiola è un amico, sfortunatamente è il migliore allenatore del mondo o comunque uno dei migliori. La gara sarà difficile, lavorano insieme da due anni e noi abbiamo iniziato due settimane e mezzo fa”.

Inizia l’annata di calcio inglese: “Non vedo l’ora di giocare a Wembley, è la mia prima volta.  Voglio vincere, importante partire con un trofeo vino ma in questo momento della stagione è importante la prestazione: dobbiamo migliorare. Spero di vedere un altro passo avanti“.

Il futuro di Courtois:Al momento è un nostro portiere, non so in futuro. Dipende dal club e soprattutto da lui. Spero che Courtois continui“.

Su Willian:Ho avuto una conversazione positiva, non c’è un problema Willian. Penso che resterà“.

Articolo precedenteCagliari, Maran post gare in Turchia: “Ricercata la difficoltà, ci sono progressi. Ora l’Atletico Madrid”
Articolo successivoInter, Spalletti post vittoria sul Lione: “Moltissime partite, siamo giusti. Bene Dalbert e Lautaro, su Asamoah e Modric…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui