Ieri sera, nella gara di ritorno di Carabao Cup, persa ai rigori conro il Manchester City, Kepa Arrizabalaga, estremo difensore del Chelsea, si era reso protagonista di un episodio particolare. Il manager dei “blues” Maurizio Sarri voleva infatti sostituirlo per far spazio a Caballero, ma Kepa – almeno all’inizio – sembrava aver rifiutato il cambio.

Il giocatore ha poi provato a fare chiarezza a “ESPN UK“: “Neppure per un momento ho pensato di voler disobbedire alla scelta dell’allenatore di cambiarmi. Credo sia stata solo un’incomprensione, perché io ho dovuto attendere una risposta da parte dei medici e allo stesso tempo l’alleantore pensava che io fossi infortunato e non in grado di continuare. Ci sono stati almeno 2 o 3 minuti di confusione prima che i medici spiegassero a me e poi alla panchina che io ero ok. Se abbiamo parlato con Sarri? Sì, io stavo solo cercando di dirgli che stavo bene e lui pensava il contrario“.

https://www.instagram.com/p/BuR9U0kg85H/?utm_source=ig_embed

Articolo precedenteJames Rodriguez, Hoeness: “Se Kovac lo vorrà, pagheremo i 42 milioni. Ma ad oggi…”
Articolo successivoGasperini, stoccata alla Juventus: “In Serie A non ci sono squadre come l’Atletico…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui