Quarti di finale di Champions, c’è Tottenham – City

C’è il derby inglese tra il Tottenham di Mauricio Pochettino e il Manchester City di Pep Guardiola ad aprire (insieme a Liverpool – Porto) questa due giorni di Champions. Sfida inedita in campo europeo tra queste due squadre che invece si sono affrontate altre 156 volte in tutte le competizioni.

 

Qui Tottenham

Rosa al completo e pochi dubbi per il tecnico argentino degli Spurs che punterà sul classico 4-2-3-1. Rose dovrebbe agire sulla linea dei trequartisti insieme a Eriksen e Son con Davies terzino sulla stessa corsia. In mezzo Sissoko e Alli. Davanti Kane unica punta.

 

Qui Manchester City

Guardiola recupera in extremis Mendy e Aguero e dovrebbe lanciarli dal primo minuto. Se non dovesse partire titolare il Kun, pronto Gabriel Jesus. Tridente completato da Bernardo Silva e Sterling con De Bruyne mezz’ala. Dietro ci sono Laporte e Otamendi, in porta Ederson. Gioca il grande ex Walker.

 

Tottenham – Manchester City: probabili formazioni

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Davies; Sissoko, Alli; Eriksen, Son, Rose; Kane. Allenatore: Pochettino.

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Laporte, Otamendi, Mendy; Gundogan, Fernandinho, De Bruyne; Bernardo Silva, Sterling, Aguero. Allenatore: Guardiola.

 

 

Articolo precedenteGemelaggio Napoli – Genoa, verità o fake?
Articolo successivoInter, distrazione muscolare per Brozovic

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui