La presenza di Paulo Dybala dal primo minuto contro l’Atletico non è sicura. Contro il Cholo Simeone, uno che già nelle scorse finestre di mercato avrebbe portato volentieri la Joya a Madrid, Max Allegri potrebbe decidere di lasciare inizialmente in panchina il proprio numero 10.

Come scrive La Gazzetta dello Sport, Dybala vive la vigilia in un ballottaggio “tutto sinistro” con Federico Bernardeschi. All’andata fu scelto tra i titolari e faticò come tutti ad emergere nella battaglia del Wanda Metropolitano. Al ritorno ci saranno ancora meno spazi e, per questo, sarà decisiva la qualità dalle parti di Oblak.

Articolo precedenteJuventus, Marcello Lippi crede nell’impresa contro l’Atletico Madrid
Articolo successivoMarsiglia, Balotelli è tornato “Super Mario”: 5 gol in 7 partite

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui