[df-subtitle]Il tecnico Di Francesco ora pretende una crescita anche in campionato ed elogia Cristante:”Deve migliorare ma sta crescendo molto”[/df-subtitle]

La Roma ottiene la terza vittoria consecutiva in Champions e fa anche il record di punti: mai prima d’ora ne aveva collezionati 9 dopo 4 partite. Di Francesco è soddisfatto per il risultato ma pretende una crescita mentale da parte della squadra.

Ecco quello che ha detto ai microfoni di Sky nel post partita: “Altra Roma in Champions? Sono contento del risultato, ma potevamo fare qualcosa in più, avremmo dovuto cercare il terzo gol. Non bisogna buttare via il pallone, ci siamo accontentati e non voglio questo atteggiamento perché poi un episodio può compromettere quello che di buono è stato fatto. Sono contento ma ora pretendo una crescita anche in campionato, questo risultato ci permette di essere vicini alla qualificazione e di affrontare le altre gare con tranquillità. Domenica abbiamo subito un’altra partita, bisogna recuperare energie. Studierò la formazione e cambierò qualcosa per avere maggiore dinamicità. La Sampdoria ha un ottimo palleggio, nonostante il ko interno con il Torino. Più chimica in mezzo al campo? Sì, vedo più affiatamento. Cristante, che ha faticato all’inizio, deve migliorare tatticamente ma sta crescendo molto, si è inserito molto bene ed è un giocatore molto dinamico”.

Poco dopo ha parlato anche Pellegrini, che ha a sua volta difeso il compagno di squadra: “Bryan ha ricevuto qualche critica di troppo ma oggi per me è stato uno dei migliori in campo. Sbloccato dopo il gol di tacco nel derby? Magari sì, sicuramente mi ha aiutato. Da trequartista mi trovo bene perché ho la possibilità di svariare e mi piace molto questa cosa”.

Articolo precedenteLa Roma vede gli ottavi: a Mosca è 1-2 con reti di Manolas e Pellegrini
Articolo successivoGenoa, Donatelli: “Nessun ultimatum”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui