Mercoledì 13 dicembre sarà ricordato come l’ultimo giorno in cui la Champions League si è giocata col classico format da 8 gruppi e 32 squadre. Dalla prossima stagione, infatti, la coppa dalle grandi orecchie sarà completamente diversa: le 36 squadre partecipanti saranno raggruppate in un unico girone, in cui sfideranno almeno 8 squadre diverse tramite sorteggio. Le prime 8 classificate passeranno direttamente agli ottavi mentre quelle dal nono al ventiquattresimo posto giocheranno i sedicesimi di finale. La novità più importante è che nella Champions League 2024/25 l’Italia potrebbe avere 5 squadre qualificate.

Champions League 2024/25 l’Italia potrebbe avere 5 squadre

Le due Nazioni che hanno ottenuto il ranking UEFA più alto nell’annata 2023/2024 vanteranno 5 squadre nella prossima Champions League. Si tratta di una classifica che prende in considerazione il maggior numero di vittorie e di pareggi in stagione oltre al numero di squadre presenti.

Le prime due in classifica al momento sono la Germania e l’Italia: fondamentale è stata la vittoria del Milan contro il Newcastle che ha permesso ai rossoneri di proseguire il proprio cammino europeo con il terzo posto nel girone e la qualificazione ai sedicesimi di Europa League.

L’Italia è l’unica nazione (insieme alla Francia) ad avere tutte le squadre qualificate al turno successivo: 7 della Serie A e 6 della Ligue 1. La Germania guida la classifica con 12.214 punti, seguita dall’Italia con 12.014. La quinta squadra italiana a partecipare alla prossima edizione della Champions League sarebbe la quinta classificata della Serie A 2023/2024.

 

LEGGI ANCHE:

  1. Lazio, in stallo il rinnovo di Felipe Anderson. E la Juve…
  2. Amrabat, possibile ritorno alla Fiorentina in estate: la motivazione
  3. Juve, per Cambiaso sirene dalla Premer League
  4. Rinnovo Osimhen-Napoli, le possibili basi per l’accordo definitivo
  5. Zirkzee, voglia matta di Bologna: “Penso solo a vincere”. Il futuro…
  6. Atalanta, Gasperini e i giovani: “Belle risposte, c’è qualcosa di interessante. Muriel…”
  7. Zirkzee, voglia matta di Bologna: “Penso solo a vincere”. Il futuro…
Articolo precedenteInter, si complica l’affare Djalò
Articolo successivoBournemouth, Traoré nel mirino del Siviglia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui