CHAMPIONS BORUSSIA DORTMUND FINALE – Dopo l’1-0 all’Iduna Park, il Borussia Dortmund batte ancora con lo stesso risultato il PSG al Parco dei Principi e, undici anni dopo, è di nuovo in finale di Champions.

A segnare la rete della vittoria è Hummels all’inizio del secondo tempo: sugli sviluppi di un corner, Donnarumma non esce e Beraldo si perde il difensore giallonero, che di testa a porta vuota insacca.

CHAMPIONS BORUSSIA DORTMUND FINALE – Va detto che la squadra di Luis Enrique è sfortunata, in quanto colpisce ben quattro pali. Ma tant’è: i tedeschi festeggiano l’accesso alla finale. Cosa impronosticabile a inizio edizione.

 

LEGGI ANCHE:

Coppa del Re 2023/24: dopo il Real, fuori anche il Barcellona. Stasera l’Atletico

Articolo precedenteZidane: “Non allenerò il Bayern Monaco. Domani sarò al Bernabeu”
Articolo successivoChelsea, Broja destinato all’addio in estate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui