Cessione Roma Friedkin – La cessione della Roma è ogni giorno più vicina. Il presidente Pallotta, infatti, ha fretta di lasciare la società anche per non dover affrontare ulteriori spese per il mercato estivo. La data entro cui avverrà la cessione è presumibilmente quella di Ferragosto. Questo, infatti, consentirà di avere i tempi tecnici per concludere tutto e salutare per sempre la squadra giallorossa.

Secondo quanto riportato da calciomercato.com, nella notte ci sarebbe stato un incontro tra le parti volto a trovare l’accordo economico. Questo dovrebbe essere di circa 490 milioni di euro, più altri 90 milioni da investire subito per trattenere i migliori giocatori della rosa. Nelle ultime ore, Pallotta avrebbe ricevuto un’altra offerta proveniente dal Kuwait. Anche in questo caso, gli acquirenti si sono mossi molto rapidamente nell’analisi finanziaria e sono pronti a tentare il colpo.

L’incontro di questa notte, però, sembra mettere la parola fine alla trattativa infinita tra Pallotta e Friedkin. Ricordiamo, infatti, che le parti avevano chiuso per la cessione qualche mese fa. A causa dell’emergenza sanitaria, però, è stato necessario rifare alcune valutazioni economiche. A meno che non arrivi un’offerta dell’ultimo secondo, quindi, il texano sarà il prossimo proprietario della Roma.

Cessione Roma Friedkin – Intanto, sempre secondo quanto riporta calciomercato.com, Friedkin è al lavoro per disegnare la sua dirigenza romanista. Dopo il licenziamento di Petrachi dal ruolo di ds, quello sarà uno dei punti chiave della nuova proprietà. Uno dei nomi in lista è quello del mai dimenticato Sabatini. Attualmente al Bologna, l’ex ds giallorosso è quello che tutti chiamano a gran voce. L’elenco dei giovani talenti scovati da Walter Sabatini è infinito e i tifosi sarebbero pronti ad accoglierlo a braccia aperte.

Il direttore sportivo, come detto in precedenza, ha un contratto con il Bologna. Il suo ritorno nella Capitale è difficile, ma nel calcio tutto può succedere.

Articolo precedenteMercato Atalanta Boga è un obiettivo. Sfida al Napoli
Articolo successivoMercato Roma Castrovilli: ecco l’offerta dei giallorossi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui