Cessione Hellas Verona: Maurizio Setti, Presidente del Verona da un decennio, starebbe trattando con un fondo anglo-statunitense

Un nuovo Fondo anglo-sassone potrebbe sbarcare in Serie A e rilevare un’altra società del nostro campionato. Secondo alcune fonti finanziarie intercettate dal portale online Tuttomercatoweb.com, Maurizio Setti, Presidente dell’Hellas Verona, starebbe seriamente valutando la cessione delle quote societarie e avrebbe affidato il mandato all’istituto di credito Deutsche Bank per la credibilità finanziaria dell’offerta pervenuta alla società.

La trattativa sarebbe in stato avanzato, tanto da aver già previsto la cosiddetta due diligence, vale a dire, la revisione dei conti del club propedeutica alla rilevazione delle quote. L’operazione, secondo quanto appreso, si potrebbe concludere sulla base di 120 milioni di euro, cifra notevolmente ridotta rispetto i 150 milioni di euro richiesti nelle prime fasi di trattative dallo stesso numero uno scaligero.

Maurizio Setti potrebbe così lasciare la carica esattamente dieci anni dopo aver rilevato il pacchetto totale delle quote acquistate all’80% già nell’anno 2012. Attualmente, la squadra scaligera è immischiata nella lotta per non retrocedere, ma la società starebbe già guardando al futuro (non così prossimo) per la cessione delle quote e l’ingresso di un altro Fondo anglo-sassone nella nostra Serie A. Si attendono sviluppi in merito a stretto giro di posta.

Oltre all’articolo: “Cessione Hellas Verona: Setti valuta un’offerta di un fondo”, leggi anche:

  1. Jeremy Doku la nuova stella di Manchester
  2. Bologna, cercasi sostituto di Zirkzee
  3. Parla Calafiori, cuore rossoblu e fan di mister Motta
  4. Milan, Leao e il rinnovo da 10 in pagella
  5. Victor Boniface, quando il nome è una garanzia
  6. Mercato Juve, Giuntoli pesca in Premier League
  7. Milan, emergenza difesa: rispunta il nome di Kiwior, a sorpresa
  8. Milan lungo stop per Kalulu
  9. Zilliacus-Inter, passi avanti nella trattativa
  10. Le parole di Guendouzi:”Nella mia testa avevo solo la Lazio”
  11. Infortunio Leao: l’esito degli esami strumentali eseguiti in giornata
  12. Lazio, Immobile: “Perso qualche punto, vogliamo recuperare”
Articolo precedenteEspulsione a tempo, rivoluzione nel calcio: ecco per quali sanzioni
Articolo successivoAtalanta-Sporting Lisbona, Gasperini: “Un punto per gli ottavi ma…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui