Genoa, ufficiale la cessione a 777 Partners: “Grande eredità. Siamo forti e affidabili”

E’ stata confermata l’indiscrezione di ieri che prevedeva per oggi l’annuncio ufficiale del passaggio di consegne in casa Genoa. E infatti, Enrico Preziosi ha ceduto la società al fondo americano 777 Partners dopo 18 anni al comando.

Tramite nota ufficiale sul proprio sito, il club rossoblù ufficializza la cessione:

“Il nuovo gruppo proprietario che acquisterà il 99,9% del capitale sociale del Genoa verserà nuovo capitale nel club e si assumerà alcune passività correlate. 777 Partners utilizzerà la sua esperienza nelle industrie dello sport, dei media e dell’intrattenimento per aiutare a commercializzare ulteriormente le operazioni del club. Il precedente proprietario, Enrico Preziosi, rimarrà nel consiglio di amministrazione, mentre il CEO Alessandro Zarbano continuerà a gestire le operazioni quotidiane del club”.

UFFICIALE LA CESSIONE DEL GENOA: IL COMUNICATO

Come scrive La Gazzetta dello Sport, da parte dei nuovi proprietari si percepisce la disponibilità ad accrescere l’importanza del brand rossoblù. Queste le prime parole di Josh Wander, fondatore e managing partner di 777 Partners:

“Siamo profondamente onorati di diventare parte di un club con una storia, un patrimonio e una tradizione così grande come il Genoa. Comprendiamo e rispettiamo la responsabilità che stiamo ereditando, vogliamo custodire e proteggere l’orgogliosa eredità dei Rossoblù puntando ai migliori piazzamenti possibili in Serie A.

Cessione Genoa, ufficiale

Anche il presidente uscente Enrico Preziosi ha ribadito, nella nota diffusa stamane, che fosse “arrivato il momento di passare la mano. Avevo sempre detto che avrei lasciato il Genoa solo a una nuova proprietà forte e affidabile e lo lascio nelle mani di 777 Partners. A loro, che ora guideranno il club più antico d’Italia, auguro il meglio. Io resterò sempre tifoso rossoblù”.

LEGGI ANCHE, PER ESEMPIO:

Napoli, Manolas è un caso? La crescita di Rrahmani mette in panchina il greco

Sampdoria, parla Caputo: “dico una cosa su Quagliarella”

Milan, Theo Hernandez esce allo scoperto: “l’ obiettivo è lo scudetto”

Articolo precedenteNapoli, Manolas è un caso? La crescita di Rrahmani mette in panchina il greco
Articolo successivoSintesi serie A  Il Napoli di Spalletti vince e convince tutti!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui