CESSIONE GENOA Ore calde in casa rossoblù non solo a livello metereologico. La notizia di un possibile acquirente è stata prontamente smentita da Preziosi stesso.

CESSIONE GENOA I club esteri rossoblù (Grifoni Barcelona, Chile, Argentina, UK, Venezuela, France e New York) vanno avanti per la loro direzione; anche i tifosi esteri chiedono a Preziosi la cessione della squadra. Ricordiamo che il Presidente pochissimi minuti dopo la conclusione del campionato, con l’ennesima salvezza del club arrivata all’ultima giornata, ha fatto un passo indietro dichiarando di voler passare la mano da Presidente.

CESSIONE GENOA Ecco la nota dei club esteri, come ripreso da Pianetagenoa1893.net.

“Da circa un decennio, in maggior o minor misura, ciascuno dei sottoscritti Genoa Club si sono pronunciati contro le politiche messe in atto dal socio maggioritario del Genoa CFC.

Questi governa il club che amiamo a suo piacimento e senza avere la benché minima intenzione di iniziare un progetto a medio termine con il quale il Genoa possa crescere e migliorare come istituzione in ogni senso, non solo quello calcistico. Anno dopo anno abbiamo visto come questo socio, che risponde al nome di Enrico Preziosi, disprezzi la volontà del Popolo Rossoblù in maniera offensiva e cinica. Le statistiche degli ultimi 10 anni mostrano che sono stati usati 205 giocatori e sono stati cambiati 17 allenatori. Questo conferma che è impossibile consolidare e pianificare un progetto.

Il risultato è quello di lottare sempre per la salvezza, mentre la sola storia di questo club dovrebbe essere ragione sufficiente per lottare per altri traguardi.

Non è nostro obiettivo ora menzionare i molti esempi che ci danno ragione perché tutti i tifosi genoani li conoscono bene. Ci limitiamo a esigere tutti insieme al presidente del Genoa CFC che faccia un passo indietro e lasci il club in buone mani, come ultimo atto della sua gestione. In questo modo mostrerebbe, per una volta, di dare al Popolo Rossoblù quello che sta chiedendo all’unanimità.

Il tempo delle promesse è ormai finito; questo è il momento di fare un gesto di grandezza, rispettare i genoani e mettere fine alla sua relazione con il Genoa CFC.

Per il bene del Genoa, per i tifosi che lo meritano davvero, che si sono impegnati e che continueranno a farlo; perché il nostro amore per il Genoa è eterno, senza che ci importi quello che succede; ci sentiamo in diritto di esigerle, presidente Preziosi, una volta per tutte, che se ne vada dal nostro club. Forza Genoa Sempre”.

 

LEGGI ANCHE:

Mercato Napoli Boga, per l’ala è duello con Atalanta e Borussia Dortmund

Juve Matuidi Inter Miami, il centrocampista francese vicino all’MLS

Allenatore Napoli Gattuso potrebbe lasciare. Ritorna Sarri?

Napoli agente Meret: “Vuole giocare, via anche in prestito”

Mercato Inter Smalling, inserimento nerazzurro per l’ormai ex Roma

Milan Pioli: “Dobbiamo consolidare e migliorare il livello attuale, su Ibra…”

Napoli Ghoulam Wolverhampton, ipotesi Premier per il terzino sinistro

Juventus UFFICIALE Pirlo è il nuovo tecnico. Contratto fino al 2022

Chelsea, Willian saluta: “Anni fantastici, un grazie a tutti. Tempo di andare avanti”

Ufficiale Juve Sarri esonerato: il comunicato del club bianconero

Sandro Tovalieri: “Under al Napoli? Vedremo. Roma costruire lo stadio è fondamentale. Se Dzeko dovesse andare via bisognerà solo ringraziarlo”

Articolo precedenteVendita Genoa Preziosi nega un’offerta di acquisto per il club
Articolo successivoInter, Conte e la semifinale di EL: “Grande soddisfazione e prova di squadra, dimostrata voglia e volontà”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui