Cellino: “Su Tonali c’era l’Inter ma i nerazzurri hanno sbagliato”

Cellino: “Su Tonali c’era l’Inter ma i nerazzurri hanno sbagliato”

CELLINO TONALI INTER - Il numero 1 del Brescia: "Conte lo adora e Marotta lo voleva ma Tonali voleva capire il suo futuro"

CELLINO TONALI INTER – Quando parla spesso fa rumore. Intervistato da Il Messaggero, il presidente del Brescia, Massimo Cellino, ha rilasciato interessanti dichiarazioni su Sandro Tonali, venduto al Milan nel corso del mercato estivo. Per il centrocampista però i progetti erano diversi: c’era l’Inter che sembrava voler fare sul serio. Poi però… Ecco le sue parole.

Sulla volontà di tenerlo: “Non mi era mai successo di scoprire un giocatore così forte. Avrei voluto trattenerlo, ma purtroppo il sogno si è infranto con la retrocessione e l’incertezza trasmessa dalla pandemia. Dovevo affrontare la programmazione del Brescia senza rifinanziare la società: rivesto la carica di presidente per professione, mentre altri miei colleghi milionari lo fanno per hobby”.

CELLINO TONALI INTER – Sull’Inter: “I nerazzurri hanno sbagliato modo di agire. Marotta lo voleva e Conte lo adora. I club che si affacciavano venivano respinti proprio perché c’era la società nerazzurra. Ma anche il ragazzo voleva conoscere il proprio futuro”.

Sul Milan e su Maldini: “Sandro tifa Milan da quando è bambino. L’operazione con loro mi ha fatto doppiamente piacere: ho anche rispettato una società che ha dato valore ai soldi. Maldini ha il dna da Milan e ha tutti i presupposti per diventare un grande dirigente”.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply