Caso Osimhen agente: “Commessa ingenuità. Non è andato in discoteca”

Caso Osimhen agente: “Commessa ingenuità. Non è andato in discoteca”

Le dichiarazioni dell'agente dopo il caos che ha colpito l'attaccante

Caso Osimhen agente – Negli ultimi giorni, a tenere banco, è stato il caso di Osimhen. Il giovane attaccante del Napoli, fermo per infortunio, è finito al centro del polverone mediatico a causa della partecipazione a una festa.

Successivamente, quando doveva rientrare in Italia per i controlli, è risultato positivo al Covid. Uno scandalo in piena regola, che ha costretto gli azzurri a sanzionarlo con una multa.

Se ieri il giocatore si è scusato, in sua difesa è intervenuto anche il suo agente italiano, Roberto Calenda, in un’intervista a Il Mattino. Di seguito le sue dichiarazioni riportate da calciomercato.com:

“Non va accusato per una festa in famiglia. Ha commesso un’ingenuità, bisogna anche conoscere il contesto per avere un quadro completo della questione. Parliamo di un ragazzo di 22 anni che negli ultimi mesi ha vissuto un periodo molto difficile. E’ rimasto solo per molto tempo, ha perso il padre e con questo infortunio le cose sono ulteriormente peggiorate. Non vedeva i familiari da mesi e quando è rientrato a casa gli hanno organizzato una festa a sorpresa. Per cui va bene giudicarne l’errore ma non consideriamolo come se fosse andato ad Ibiza in discoteca. Ha sbagliato e chiesto scusa a tutti”.

Caso Osimhen agente – Le parole dell’agente, quindi, cercano di mettere un punto alla polemica. Intanto Osimhen non vede l’ora di rientrare in campo e il Napoli e i suoi tifosi lo attendono.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/customer/www/europacalcio.it/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply