spot_img
HomeSerieANapoliCannavaro: "Milan ha sbagliato con Gattuso. Legato al Napoli, un giorno..."

Cannavaro: “Milan ha sbagliato con Gattuso. Legato al Napoli, un giorno…”

-

CANNAVARO – Fabio Cannavaro ha parlato ai microfoni Sport Mediaset dove ha espresso le sue ambizioni future e non solo. Queste le sue dichiarazioni principali, partendo da una raccomandazione:

Stiamo a casa, so che è dura, tanta gente sta soffrendo. Abbiamo raccolto fondi con il gruppo Campioni del Mondo e altri con la nostra Fondazione“.
Allenare il Napoli:Cerco sempre di ispirare al massimo, allenare un giorno una grande squadra, il Napoli è uan di queste. Sono andato via che avevo 21 anni e sono sempre stato legatissimo alla mai città, ho girato tanto nel mondo ma resterò a vivere a Napoli. Il sogno era quello di diventare una bandiera, un simbolo, poi c’è stata la mia cessione all’estero. Spero un giorno, quando tornerò in Europa di essere pronto“.
Un giocatore che porterebbe in Cina:Mi piace Bernardeschi, Insigne, Ciro Immobile… ce ne sono tanti!“.
Su Maurizio Sarri e la Juventus: “Allenatore di grandissimo livello, sta faticando un po’ di più a trasmettere le sue idee ad una squadra che era abituata a giocare in modo diverso. Magari provano in allenamento ma non riescono appieno in partita”.
Gennaro Gattuso: “Un allenatore preparato, il Milan ha fatto un errore. Ti dà fiducia, fa giocare la squadra bene“.
Su Balotelli:Mancini penserà sempre a lui, ha grande qualità in una Nazionale che nell’ultimo anno ha fatto qualcosa di straordinario”.
Infine, Leo Messi: “Mi piacerebbe vederlo in Italia, in un campionato diverso. Spero possa fare la scelta giusta, ogni tanto cambiare aria fa bene“.
OLTRE A “CANNAVARO…”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:
Alessandro Colluhttps://www.europacalcio.it
Giornalista pubblicista e laureato magistrale in Editoria e giornalismo, triennale in Lingue e comunicazione, appassionato di calcio italiano e internazionale (soprattutto Inghilterra e Spagna), tecnologia e viaggi. Attualmente inviato a Verona dove segue le squadre della città da qualche anno, ma non solo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Serie D, il Ravenna piega il Tritium e si consolida al...

0
Dopo le due buone prestazioni nei derby con Forlì e Rimini, Andrea Dossena, tecnico del Ravenna ed ex Liverpool, Udinese e Napoli, aveva chiesto...