Calenda rappresentante Osimhen: “Ecco a quanti gol può arrivare in stagione”

Calenda rappresentante Osimhen: “Ecco a quanti gol può arrivare in stagione”

CALENDA RAPPRESENTANTE OSIMHEN – A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show è intervenuto Roberto Calenda, rappresentante italiano di Victor Osimhen.

Queste le sue parole.

“Premesso che per noi è facile dare giudizi, Victor è giovane, è appena arrivato nel nostro campionato in una stagione anomala. Il campionato è difficile tatticamente, ma Victor ha delle doti straordinarie, ne farà vedere altre, gioca in una grande squadra, piacevole da veder giocare, con attori molto importanti. Per inserirsi dentro un contesto, bisogna avere il tempo di allenarsi: non sono passati neppure due mesi.

Up and down in alcune gare? I ragazzi possono avere delle stanchezze e quanto altro, le difese avversarie mettono un semaforo rosso quando vedono l’attacco del Napoli. Osimhen è solare, una persona vera, diretta. Quello che lui ha dentro lo si vede dal comportamento, dal viso, dagli atteggiamenti. Questo è il suo animo: ognuno ha le proprie esperienze, lui arriva da esperienze forti, è un ragazzo vero, solare.

Bisogna fare un plauso all’allenatore: sta facendo un lavoro enorme nello spogliatoio, mettendo la competizione giusta in allenamento, leale fuori dal campo e che si sviluppano in campo.

Può segnare 17-18 gol guardando alle medie degli altri anni? Victor vede la porta e fa gol pesanti, basta guardare lo score in Champions. In Italia non ci sono più i difensori di una volta, si è persa una certa scuola: non vedo perché Victor non possa arrivare a quei numeri. Victor è felicissimo, c’è grande unione con tecnico e compagni”.

OLTRE A “CALENDA RAPPRESENTANTE OSIMHEN…”, LEGGI ANCHE:

  1. Roma, Fonseca: “Cska forte fisicamente, dobbiamo migliorare in difesa. Smalling…”
  2. Atalanta-Ajax, Gasperini nel post: “Non facile a queste velocità, rimonta grande merito”
  3. Ufficiale Barcellona, Bartomeu si è dimesso: le parole del Presidente
  4. Fiorentina, Biraghi rinnova: “Questa la squadra più forte, Conte mi ha dato tanto. Padova…”
  5. Lazio, Inzaghi: “Bruges avversario complicato, ritmi alti ma faremo la nostra in emergenza”
  6. Juventus, Pirlo: “Barcellona con grandi campioni, servirà grande partita senza i nostri difensori”
  7. Atalanta, Gasperini: “Ajax in gran momento, De Roon importante assenza”
  8. Juventus-Verona, Pirlo: “Non dobbiamo prendere uno schiaffo per reagire”
  9. Juventus-Verona, bianconeri frenati a Torino: la gara e il tabellino
  10. Ronaldinho positivo al coronavirus: “Non ho sintomi, sto bene “

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

Cristiano Abbruzzese
Cristiano Abbruzzese 7167 posts

Giornalista pubblicista dal luglio 2012, è il direttore di EuropaCalcio.it.

View all posts by this author →

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply