L’ex presidente del Real Madrid è intervenuto ai microfoni di Teleradiostereo e ha parlato così sul momento del Real Madrid:

“Molti giocatori non stanno giocando bene, purtroppo la perdita di Cristiano Ronaldo è pesantissima, è stato un errore storico, sono orgoglioso di averlo portato al Real Madrid, non è stato sostituito ed adesso se ne stanno pagando le conseguenze”.

Articolo precedenteNicchi: “Su stop gare per cori c’è la norma”
Articolo successivoMarotta, Vialli è esempio da imitare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui