Si avvicina il calciomercato di gennaio e la Roma di Mourinho sta valutando con attenzione i possibili rinforzi per la rosa. Dopo un inizio di stagione piuttosto complicato in campionato, la formazione giallorossa punta ad una seconda parte in cui provare a risalire in classifica. L’attuale settimo posto non soddisfa il club, il tecnico ed i tifosi, anche se ancora ci sono i margini per recuperare.

D’altronde appare evidente come le quotazioni della Roma sono scese, nella corsa scudetto, rispetto ad inizio stagione. Basta vedere sui siti dei nuovi bookmakers chi sono le favorite: davanti ai giallorossi al momento troviamo Napoli, Milan, Inter, Juventus e Lazio. Il mercato di gennaio può pertanto rappresentare una buona occasione, per individuare qualche buon affare e risolvere alcune lacune in rosa.

Calciomercato Roma – Il sogno Depay

Dopo il colpo Ola Solbakken, arrivato dal Bodo/Glimt e disponibile dal mese di gennaio, la Roma è alla ricerca di un giocatore d’esperienza in attacco. Il nome che circola da giorni nell’ambiente giallorosso è quello di Memphis Depay, attaccante del Barcellona e della nazionale orange.

In scadenza di contratto con i blaugrana (giugno 2023), il maggiore ostacolo sarebbe l’ingaggio, anche se il Decreto crescita favorirebbe l’operazione di mercato per i giallorossi. Naturalmente non mancano le pretendenti per il centravanti dell’Olanda, dunque al momento il club sta cercando di capire quali sono le reali pretese del giocatore.

Calciomercato Roma – Rinforzi dal Sol Levante

Possibili rinforzi dal Giappone non è fantacalcio, soprattutto dopo l’ottima figura al Mondiale della nazionale nipponica, eliminata soltanto ai rigori dalla Croazia. Secondo le ultime indiscrezioni, sono in particolare due i profili seguiti con attenzione dallo staff giallorosso.

Il primo è il 23enne Hiroki Ito, difensore dello Stoccarda. La formazione tedesca lo potrebbe liberare a fronte di un pagamento cash di 7-8 milioni di euro. Piace molto anche il 26enne Daichi Kamada, centrocampista della nazionale che si è messo in mostra durante la competizione iridata. È in scadenza di contratto a giugno, potrebbe pertanto arrivare a Trigoria a parametro zero.

Calciomercato Roma – Lukic non vuole più aspettare

Un altro profilo interessante per rinforzare la rosa è Saša Lukic, in scadenza di contratto con il Torino nel 2024 e con il desiderio di cambiare aria. Il serbo ha una valutazione di 15 milioni, la Roma ha proposto un’operazione di scambio con Kumbulla o Shomurodov. La società granata sembra però non interessata ai giocatori proposti; pertanto, la trattativa sta vivendo al momento una fase di stallo.

Gli ultimi rumors riferiscono però che il giocatore si sarebbe stancato di aspettare l’offerta della Roma, dato che se n’era già parlato in estate. Per questo motivo potrebbe anche accettare la proposta di rinnovo del Torino fino al 2027. Indubbiamente, dopo l’addio di Mkhitaryan, sarebbe ideale un giocatore con caratteristiche simili all’armeno. Ne sapremo di più a gennaio, quando il mercato entrerà nel vivo.

 

Photo by rarrarorro su bigstockphoto.com

Articolo precedenteMondiali in Qatar, una vincitrice c’è già: parola di Infantino
Articolo successivoTreviso-Liventina, ci pensano Posocco e Sottovia: 2-0 e seconda vittoria di fila

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui