[df-subtitle]Per Rabiot si prospettano 5 mesi di panchina al Psg, dopodichè si unirà al Barcellona a costo zero[/df-subtitle]

E alla fine niente Italia per Adrien Rabiot. Dopo anni di corteggiamenti di Roma, Milan, Juventus e Inter, il centrocampista francese ha raggiunto l’intesa col Barcellona. Se ne parlava già da tempo, ma ora l’accordo sembra totale: a partire dalla prossima stagione, a costo zero, vestirà la maglia blaugrana e percepirà un ingaggio da 10 milioni di euro annui, oltre ad una commissione di altri 10 milioni per la firma.

Addio tra le polemiche, come ha dichiarato il ds del Psg Antero Henrique: “Il giocatore e il suo agente ci hanno ingannato per settimane. Non hanno avuto rispetto per noi e per i tifosi. Noi abbiamo accettato tutte le sue condizioni, poi però le discussioni si sono completamente fermate, fino a quando ci hanno detto che il ragazzo non avrebbe rinnovato, lasciando il club a fine stagione. Una scelta che come conseguenza lo vedrà stare in panchina per il resto della stagione”.

Come riporta Sky Sport, già nei giorni scorsi il Barcellona aveva annunciato, attraverso un comunicato ufficiale, di aver avviato i contatti con Rabiot, negando però di aver già raggiunto un accordo. Adesso invece arriva la notizia dell’intesa totale tra le parti. Sei mesi in panchina quindi per il classe ’95, dopo di che comincerà la sua nuova avventura in Spagna.

Articolo precedenteStop ai cori razzisti, Iniziativa in occasione di Napoli – Lazio [VIDEO]
Articolo successivoInter, bruciata la concorrenza: c’è l’accordo con Godin !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui