[df-subtitle]L’Empoli valuta la cessione del trequartista sloveno e pensa a Bani in difesa, davanti uno tra Lapadula e Kownacki[/df-subtitle]

Uno dei giocatori più talentuosi dell’Empoli potrebbe presto lasciare il club toscano, sembra assurdo ma è così. Si tratta di Miha Zajc, trequartista sloveno classe ’94. Titolare inamovibile nel 4-3-1-2 di Andreazzoli, con il 3-5-2 di Iachini ha perso il posto finendo ai margini delle rotazioni. Al ragazzo questo non va bene: vuole andare via e su di lui hanno messo gli occhi tre club di Premier League (Newcastle, Wolverhampton e Huddersfield). Dal canto suo l’Empoli non lo considera incedibile, a patto che arrivi un’offerta tra gli 8 e i 10 milioni di euro.

Iachini, invece ha chiesto una punta da poter alternare con La Gumina e i papabili sono in particolare due: Gianluca Lapadula del Genoa e Dawid Kownacki della Sampdoria. Entrambi giocano poco ed entrambi sono alla ricerca di un’opportunità. Il Genoa non opporrebbe resistenza qualora i toscani si facessero avanti per il loro numero 10, ma chiederebbe probabilmente in cambio Krunic, pedina fondamentale che il club del presidente Corsi non vuole cedere.

Infine, per la difesa occhi su Bani del Chievo che arriverebbe in prestito.

Articolo precedenteInter, rilancio per Barella: possibile inserimento di contropartite tecniche
Articolo successivoInter, altri parametri zero con Robben e Darmian?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui