Calciomercato Lazio, il punto: si valuta Darmian, in uscita tre nomi

Calciomercato Lazio, il punto: si valuta Darmian, in uscita tre nomi

CALCIOMERCATO LAZIO - I biancocelesti pensano a Darmian, Spinazzola e Jony, ai saluti Caicedo, Badelj e Basta

CALCIOMERCATO LAZIO – Con la conferma di Inzaghi e, molto probabilmente, quella di Tare, la Lazio può finalmente cominciare a programmare il futuro in vista della prossima stagione. L’obiettivo della società è quello di rinforzare la rosa per puntare seriamente alla Champions League, sempre sfumata negli ultimi anni.

Calciomercato Lazio, obiettivo Darmian

Qualche giorno fa è spuntato il nome di Jony del Malaga, uno dei migliori assist-man della Liga. L’obiettivo è, infatti, quello di rinforzare le corsie esterne e il preferito in quel ruolo resta sempre Mattia Darmian.

Il calciatore non ha brillato nella sua esperienza in Inghilterra al Manchester United e, ad un anno dalla scadenza del suo contratto, gradirebbe un ritorno in Italia già in questa sessione di calciomercato per giocarsi le sue carte in vista del prossimo Europeo.

Già nel mese di gennaio ci sono stati contatti tra la Lazio e l’agente del calciatore. I discorsi potrebbero ripartire nei prossimi giorni. Sul giocatore è forte, però, la concorrenza del Valencia pronta a mettere sul piatto 9 milioni di euro ma, come scritto in precedenza, la priorità dell’italiano sembra essere il ritorno nel nostro campionato.

L’altro nome sul taccuino è quello di Spinazzola che potrebbe rientrare nel discorso che porterebbe Milinkovic-Savic in bianconero: proprio per questo la Juventus si sarebbe cautelata mettendo nel mirino Emerson Palmieri.

Calciomercato Lazio, i nomi in uscita

Per quanto riguarda il fronte cessioni, secondo Fantagazzetta, Caicedo è finito nel mirino del Galatasaray. Il club turco è pronto a mettere sul piatto circa 6 milioni di euro. Lotito ci sta pensando ed è convinto di poter ottenere di più dalla sua eventuale cessione, visto l’ottimo finale di stagione dell’attaccante ecuadoregno. La conferma di Inzaghi, inoltre, allontana da Roma anche Milan Badelj, mai entrato pienamente nei piani tecnici dell’allenatore. Infine, saluterà la Capitale anche Dusan Basta: il 30 giugno scade il contratto del difensore serbo che dirà addio dopo 5 stagioni

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply