Calciomercato Inter: la dirigenza nerazzurra avrebbe individuato un obiettivo per la mediana già per la sessione invernale

Una soluzione a stelle e strisce per il mercato dell’Inter. Il Mondiale in corso di svolgimento in Qatar sta fornendo agli osservatori di tutto il mondo la possibilità di annotare qualche nome per rinforzare le varie squadre già nel corso della sessione invernale del calciomercato. Tra questi, figurano sicuramente quelli nerazzurri, che avrebbero individuato un obiettivo per la zona nevralgica del campo.

Secondo quanto appreso da La Gazzetta dello Sport, che pone l’accento sul prossimo mercato dei nerazzurri, Simone Inzaghi sarebbe rimasto stregato dalle prestazioni offerte da Yunus Musah, centrocampista della nazionale statunitense. Considerato l’alter ego di Barella, grazie alle notevoli doti tecniche e fisiche mostrate dal classe 2002, la trattativa che potrebbe condurre Musah a trasferirsi da Valencia a Milano sarà, tuttavia, tutt’altro che agevole.
La rosea, infatti, riporta la ferrea volontà degli spagnoli di monetizzare il più possibile dall’eventuale cessione del giovane mediano, considerando dunque inadeguata qualsiasi offerta che comprenda prestiti a determinate condizioni. Numericamente, invece, il calciatore indicato di far spazio all’eventuale inserimento nel roster della mediana nerazzurra, dovrebbe essere Roberto Gagliardini, il cui contratto con l’Inter scadrà il prossimo giugno.
La dirigenza nerazzurra continuerà a monitorare da vicino le prestazioni del giovane centrocampista statunitense, considerato in patria un vero astro nascente del ruolo. La valutazione di 20 milioni di euro non lo renderà certo un obiettivo semplice per il prossimo mercato, ma l’Inter pare assolutamente in corsa per il centrocampista a stelle e strisce.
Oltre all’articolo “Calciomercato Inter: occhi su un protagonista del Mondiale in Qatar”, leggi anche: 
Articolo precedenteAtalanta, Boga in uscita: Fiorentina e Leicester alla finestra
Articolo successivoOkafor al Milan: prove d’intesa sull’ingaggio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui