Calciomercato Inter Eriksen – Il mercato in casa Inter sembra essere in stand-by. L’obiettivo primario per la società è quello di cedere alcuni giocatori, primo tra tutti Eriksen. Il centrocampista, come ormai noto, non ha trovato il feeling con Antonio Conte che più volte ha deciso di lasciarlo in panchina o schierarlo negli ultimi minuti di gioco.

Alla luce di queste scelte, quindi, la società ha deciso di cercare una nuova destinazione. L’affare è tutt’altro che semplice, considerando che durante il mercato invernale, difficilmente le squadre tendono a fare investimenti importanti. La situazione, poi, è peggiorata notevolmente a causa dell’emergenza Covid.

Secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà, il ritorno di Eriksen in Premier League è abbastanza probabile. Nelle ultime ore, infatti, a chiedere informazioni sul giocatore è stato il Leicester. La squadra inglese si trova in testa alla classifica ed è pronta a rinforzare la rosa per cercare di coronare nuovamente il sogno scudetto.

Calciomercato Inter Eriksen – Un’altra opzione è il ritorno al Tottenham. In questo caso, però, il problema principale sarebbe legato alla formula. Gli inglesi, infatti, non vogliono investire troppo denaro e quindi bisogna trovare la formula giusta per tutte le parti. Con il trascorrere del tempo, però, non è da escludere che l’Inter decida di aprire al prestito.

Articolo precedenteMercato Napoli Llorente, primi contatti con l’Udinese. L’attaccante ci pensa
Articolo successivoMilan senti Dalot: “lo scudetto sarebbe un traguardo straordinario”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui