[df-subtitle]Il trequartista sloveno lascia il Chievo dopo quattro anni e mezzo[/df-subtitle]E’ arrivata l’ufficialità del trasferimento del trequartista Valter Birsa dal Chievo al Cagliari. Il calciatore sloveno approda in maglia rossoblu a titolo definitivo, firmando un contratto che lo legherà al club di Giulini fino al 30 giugno 2021.

Accontentato il tecnico dei sardi Rolando Maran che può tornare cosi a lavorare con uno dei suoi pupilli.

Di seguito il comunicato apparso sul sito del Cagliari:

Il Cagliari Calcio è lieto di annunciare l’acquisto del giocatore Valter Birsa, proveniente dal Chievo a titolo definitivo. Il trequartista ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2021.

Birsa, classe 1986, è originario di San Pietro-Vertoiba, in Slovenia. Ha mosso i primi passi della carriera nel Primorje e nel Gorica, per poi approdare nel 2006 nel campionato francese. Dopo avere indossato le maglie di Sochaux (sino al 2009) e Auxerre, nel 2011 è stato acquistato dal Genoa, dove ha totalizzato 12 presenze con 1 gol all’attivo. Quindi il passaggio al Torino (18 partite, 2 gol) e al Milan (21/2).

Nel 2014 è arrivato al Chievo: con la maglia gialloblù ha totalizzato 163 presenze con 18 gol e 26 assist. Con la Nazionale slovena ha giocato 90 partite e 7 gol, partecipando ai Mondiali 2010.

Trequartista mancino, dotato di grande tecnica e fantasia, è abilissimo nei calci piazzati. Sa mettere il compagno nelle migliori condizioni per battere a rete, ma è anche in grado di concludere direttamente in porta.

Ben arrivato in rossoblù, Valter!

https://twitter.com/CagliariCalcio/status/1083048966806298624

 

Articolo precedenteMorata, mercato: si inserisce l’Atletico Madrid
Articolo successivoCalciomercato Roma: per giugno c’è Malinovskyi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui