Calcio Sporco, Dirty Soccer: le richieste della procura

Calcio Sporco, Dirty Soccer: le richieste della procura

Sono arrivate le richieste della Procura Federale della Figc, in merito al filone del Calcioscommesse legato all’inchiesta Dirty Soccer, condotta dalla Dda di Catanzaro.  Tanta Lega Pro coinvolta con penalizzazioni e ammende molto forti oltre che tanti tesserati chiamati in causa. Per la precisione si tratta di 28 società e 49 tesserati coinvolti.

Le richieste sono state molto severe. Arturo Di Napoli, presente in aula, rischia di dire addio al calcio: per l’attuale tecnico del Messina, accusato di aver partecipato attivamente alla combine di L’Aquila-Savona, la Procura ha chiesto complessivamente 4 anni di squalifica e 60mila euro di ammenda. Sei mesi di inibizione (e 30mila euro) la richiesta per Fulvio Pea, allora tecnico del Monza oggi sulla panchina della Cremonese. Chiesti 4 anni anche per Obeng e Guidone del Santarcangelo, 32 punti di penalizzazione e 205 mila euro di multa per L’Aquila, 20 punti per Pro Patria, 12 per il Santarcangelo (con 135mila euro di multa), -3 perCatanzaro, Juve Stabia, Savona e Tuttocuoio.

Ma il peggio deve ancora venire. Infatti, si legge sul portale del Messaggero, dopo i lapalissiani errori nella richiesta di pena nei confronti dell’Aquila evidenziati dall’avvocato Marco De Paulis, la Procura sportiva, accampando eri errori di trascrizione nell’udienza di stamattina si è affrettata a cambiare le conclusioni e dunque la richiesta di pena nei confronti dell’Aquila. Da 32 punti si scende a 31. Le partite in cui L’Aquila ha giocato sono state valutate con una richiesta sanzionatoria di 7 punti. Quelle in cui non ha giocato sono scese a 1.

Ecco tutte le altre sanzioni.

Per quanto riguarda la Lega Pro: Akragas (-4 punti e 4.700 euro ammenda), Santarcangelo (-12 punti e 135.000 euro di ammenda), Savona (-3 punti e 30.000 euro di ammenda), Tuttocuoio (-3 punti). Tra i Dilettanti, pene severe per Montalto (-9 punti e 3000 euro di ammenda), Due Torri (-2 punti), Hinterreggio (-2 punti), Neapolis (-22 punti e 5000 euro di ammenda), Pro Ebolitana (-1 punto),Puteolana (-6 punti e 3.400 euro), Sorrento (-6 punti), Torres (-7 punti e 30.000 euro di ammenda), Vigor Lamezia (-2 punti e 25.000 euro di ammenda).

Per quanto riguarda invece la responsabilità presunta, queste le richieste di Tornatore: Aversa (-1 punto), Cremonese (-1 punto), Fidelis Andria (-1 punto), Frattese (-1 punto), Grosseto (- 1 punto), Livorno (-1 punto), Monopoli (-1 punto), Pavia (-1 punto), Prato (-1 punto),Scafatese (-1 punto), Maceratese (-1 punto).

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply