Calcio Estero

Werder Brema ancora in Bundesliga: si aggiudica lo spareggio

WERDER BREMA ANCORA IN BUNDESLIGA – La stagione travagliata del Werder Brema si conclude con un sospiro di sollievo. Il Werder è salvo grazie al pareggio per 2 – 2

Bundesliga 34a giornata Moenchengladbach in Champions League. I verdetti

Bundesliga 34a giornata Moenchengladbach – Cala il sipario sulla Bundesliga 2019 – 2020. Nell’ultima drammatica giornata di campionato, il Werder Brema compie il miracolo. La vittoria per 6 – 1

Bundesliga 32a giornata harakiri del Lipsia e vittoria salvezza del Mainz

BUNDESLIGA 32a GIORNATA – Turno infrasettimanale di Bundesliga che nella giornata di ieri ha emesso il primo verdetto: il Bayern Monaco è campione di Germania. Ma sono ancora tanti i

Italia – Germania, “El partido del siglo” compie gli anni

ITALIA GERMANIA – 17 giugno 1970 – 17 giugno 2020, i 50 anni dalla celebre Italia – Germania, gara dei Mondiali in Messico terminata 4-3 per gli azzurri guidati dal

Bundesliga 31a giornata Augsburg ipoteca la salvezza, pareggio deludente per il Bayer Leverkusen

BUNDESLIGA 31a GIORNATA AUGSBURG RISULTATI – Nel primo dei due posticipi della domenica, l’Augsburg ottiene una vittoria fondamentale per la permanenza in Bundesliga; superando col punteggio di 0-1 il Mainz

Bundesliga 31a giornata: il Dortmund passa all’ultimo respiro, vincono anche Lipsia e Bayern Monaco

BUNDESLIGA 31A GIORNATA – Nella 31a giornata di Bundesliga la mancanza di tifosi continua ad essere un grosso problema per le squadre di casa. L’anticipo di ieri ha visto trionfare

Ronaldinho ai domiciliari: “Giochiamo a calcio in Hotel, è dura, ma…”

Ronaldinho domiciliari – Dopo essere arrestato per un caso relativo a un passaporto falso, il fuoriclasse Ronaldinho è ancora in Paraguay in un Hotel di Asuncion dove è bloccato agli

Milan, Biglia: “Serve stabilità. Potrei finire in Argentina, Messi…”

MILAN BIGLIA – Lucas Biglia, in scadenza di contratto con il Milan è intervenuto alla radio argentina FM 94.7 ha parlato della possibilità di tornare in Argentina, ma non solo.

Aritz Aduriz dice addio al calcio giocato

Aduriz addio al calcio – trentanove anni e sentirli. Pesanti come un fardello o come quei gol che lo hanno reso grande, leggendario nei suoi Paesi Baschi, ma non solo.

Italia, Nazionale azzurra compie 110 anni. Gravina e Mancini: “Nazionale simbolo del Paese”

ITALIA NAZIONALE – 15 maggio 1910, anno della prima gara giocata dalla Nazionale italiana di calcio. Oggi, 15 maggio, si festeggia il centenario dall’esordio disputato all’Arena Civica di Milano davanti