Cairo su De Laurentiis – Urbano Cairo, numero uno del Torino, ha parlato in conferenza stampa al termine dell’ Assemblea di Lega Serie A nella quale sono stati assegnati i diritti televisivi a Sky e Dazn per le prossime 5 stagioni. Il patron granata ha voluto analizzare le offerte dei due colossi televisivi controbbattendo, inoltre, allo scetticismo espresso a più riprese dal suo amico e collega Aurelio De Laurentiis.

 Cairo su De Laurentiis – Queste le sue parole:

“De Laurentiis non è d’accordo? Lo stimo, ma non sono d’accordo con lui. L’offerta di DAZN Sky non è quella che avremmo voluto, ma potrebbe migliorare con il numero di abbonamenti in aumento e se la pirateria verrà abbattuta. Io stimo De Laurentiis, va sempre ascoltato con interesse e quello che dice ha sempre qualcosa di visionario, ma in questo caso non condivido minimamente ciò che dice. Ora magari non se ne rende conto, ma presto ci dirà grazie; un po’ come la Meloni con Ricci…”.

Come sta Schuurs?
“Schuurs è un giocatore importante per noi, ha grande temperamento e grande determinazione. Tornerà più forte e in tempi magari più brevi di quello che pensiamo”.

Juric è in bilico?
“Sono cose farneticanti, ha la nostra totale fiducia. Contro l’Inter ho visto un bel Torino per 60 minuti. Credo molto in Juric e nella squadra, sono molto fiducioso”.

Mercato?
Abbiamo 5 difensori, prima valorizziamo loro poi vedremo”

LEGGI ANCHE:

  1. Milan-Newcastle, Pioli: “Gruppo unito, forte, responsabile”
  2. Cagliari, Petagna: “Contento e a disposizione, mister Ranieri…”
  3. Verona, Sogliano: “Sarà difficile, il mercato…”
  4. Italia, Spalletti: “Felicità, sogno che parte da lontano. Napoli…”
  5. Gironi Europa League 2023/24, ecco tutti i gruppi
  6. Supercoppa europea, Man City-Siviglia si conclude ai rigori
  7. Community Shield, Manchester City vs Arsenal finisce con sorprese nel finale
  8. Sassuolo, Carnevali e il mercato: “Occhio a giovani di prospettiva. Rogerio, M. Lopez, Scamacca…”
  9. Juventus, Allegri: “Buona base e ambizione alta, Chiesa…”
Articolo precedenteNapoli, Meret risponde bene alle critiche: ora capitolo rinnovo ma…
Articolo successivoDe Laurentiis sui diritti tv: “Dazn incompetente, il nostro calcio…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui