CAGLIARI-VERONA RANIERI-

Claudio Ranieri, tecnico del Cagliari ha parlato in conferenza stampa a due giorni dalla gara casalinga contro l’Hellas Verona. Le sue dichiarazioni principali:

Giochiamo contro una squadra che sta facendo molto bene, quadrata, determinata, ci assomiglia, è più fisica di noi. Dobbiamo essere reattivi e molto rapidi“.

Come stanno i giocatori:Mina si è allenato, voleva continuare ma l’ho fermato io, valuterò la sera prima della partita. I giocatori sanno che ci giochiamo tanto, non sarà decisiva ma importantissima sì. Tutte le dobbiamo far bene, poi ci sarà un ciclo di partite toste con squadre che stanno lottando per cose importanti così come per noi è importante la salvezza. Mi auguro sia una gran bella partita“.

I cambiamenti nel Verona:Ora hanno due attaccanti che hanno nello spazio, è una squadra che si è riquadrata, Noslin sta facendo molto bene e altri hanno avuto spazio per giocare“.

Altro sold out, anche a Pasquetta:Contentissimo, li ringrazio, speriamo di ricambiarli con una buona prestazione“.

Ci sono Gaetano e Luvumbo:Naturalmente non stanno al cento per cento, hanno bisogno di un graduale rinserimento ma è chiaro meglio averli che non“.

La lotta salvezza:Siamo tutte in ballo, forse la Salernitana è fuori ma un grosso in bocca al lupo a tutti e che resti chi merita di salvarsi“.

OLTRE A “CAGLIARI-VERONA, RANIERI…“, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:
  1. Cagliari-Verona, Baroni: “Campo ostico, attenzione e dare tutto fino alla fine”
  2. Ritiro Messi: “Quando non mi divertirò e non aiuterò i miei compagni…”
  3. Spareggi Euro 2024, ecco le ultime partecipanti: Georgia, Polonia e Ucraina
  4. Premier League, Pasqua speciale: c’è Manchester City-Arsenal
  5. Cagliari, Scuffet: “Scontro diretto e poi trasferte dove provare a raccogliere qualcosa”
  6. Milan, Leao post EL: “Mi diverto facendo cose diverse, mi trovo bene in questo club speciale”
  7. Champions, Spagna-Italia 2-0: Inter e Napoli, cosa non è andato
  8. Infortunio Zirkzee, le condizioni dell’attaccante nella nota del Bologna
  9. Verona-Sassuolo 1-0: Swiderski punisce i neroverdi
  10. Valencia-Real Madrid, Vinicius protagonista ma quante polemiche arbitrali: “Vittoria negata al Mestalla”
  11. Verona-Sassuolo, Baroni: “Ora tutte decisive, ci siamo preparati”
  12. Pescara, Zeman costretto a lasciare: il suo messaggio
  13. Calendario Atalanta, da Milano (due volte in 72 ore) a Napoli: un mese e mezzo che dirà molto
  14. Verona-Juventus 2-2, il miglior Hellas della stagione: così al Bentegodi
  15. Verona-Juventus, Allegri: “Trasferta sempre complicata, serve attenzione nei dettagli”
  16. Barcellona, Xavi: “Lavoro non apprezzato nel quotidiano”. Al successore: “Divertiti, impossibile”
  17. Panchina d’oro, Spalletti: “Evoluzione continua, spero possano vincerla anche tanti altri bravi”
  18. Liverpool, intervista Klopp: “Amo tutto qui e non allenerò altro club inglese, mi fermo almeno un anno. Vorrei…”
  19. Morte Gigi Riva: lutto per la Sardegna e per il calcio italiano
  20. Roma-Verona, De Rossi nella prima conferenza: “Mi sento allenatore, l’obiettivo…”
  21. Roma-Verona, Baroni: “Nuove opportunità e presupposti per far bene, crescere e lottare, nonostante tutto”
  22. Verona, Sogliano: “Uniti, ritrovare carattere e ciò che è scattato l’anno scorso”
  23. Cagliari, Luvumbo dev’essere una risorsa e non  una soluzione
  24. Nizza, Farioli si racconta ad Euro Show
Articolo precedenteCagliari-Verona, Baroni: “Campo ostico, attenzione e dare tutto fino alla fine”
Articolo successivoGenoa-Frosinone, Gilardino: “Rabbia per il gol preso”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui