CAGLIARI-UDINESE  RANIERI- 

Claudio Ranieri, mister del Cagliari ha parlato a due giorni dalla gara casalinga contro l’Udinese. Le sue dichiarazioni principali:

Per noi tutte le partite sono importanti, massima considerazione dell’Udinese, l’ultima volta che sono venuti qui hanno vinto 4-0“.

Radunovic ci sarà: “Tutti i portieri, anche i più grandi hanno fatto degli errori: per essere un grande, dopo un errore bisogna metterlo alle spalle. La sconfitta (contro il Bologna) non è per un suo errore, c’è stata mancanza di attenzione e aggressività“.

Su Petagna e altri singoli: “Parlerò con lui, con i dottori e vediamo, lo stesso per Pavoletti. Mancosu? E’ un buon ritorno nel gruppo squadra, è convocabile. Anche chi non ha giocato in Nazionale è tornato carico, rinnovata energia di mettersi in mostra”.

Sull’Udinese e la partita all’ora di pranzo: “Un mago chi ha scelto questo orario a Cagliari, c’è da fargli i complimenti. Mi aspetto una squadra arcigna, forte di testa, determinata: complimenti alla famiglia Pozzo, oltre trent’anni in Serie A e giocatori bravi“.

Ranieri conclude: “Ci dobbiamo svegliare, la Serie A non ti aspetta. Il risultato è importante ma ancora di più la prestazione. Nella costruzione della squadra sono soddisfatto, si è fatto quello che si poteva. Eravamo abituati a vincere spesso e pareggiare ogni tanto, perdere poco; se si perde, non sconfitti sul campo, questo voglio vedere“.

Qui il video della conferenza, pubblicato sui canali ufficiali del club isolano.

 

OLTRE A “CAGLIARI-UDINESE, RANIERI…”, LEGGI ANCHE, AD ESEMPIO:
  1. Cagliari, Petagna: “Contento e a disposizione, mister Ranieri…”
  2. Verona, Sogliano: “Sarà difficile, il mercato…”
  3. Italia, Spalletti: “Felicità, sogno che parte da lontano. Napoli…”
  4. Gironi Europa League 2023/24, ecco tutti i gruppi
  5. Supercoppa europea, Man City-Siviglia si conclude ai rigori
  6. Community Shield, Manchester City vs Arsenal finisce con sorprese nel finale
  7. Sassuolo, Carnevali e il mercato: “Occhio a giovani di prospettiva. Rogerio, M. Lopez, Scamacca…”
  8. Juventus, Allegri: “Buona base e ambizione alta, Chiesa…”
  9. Mercato Real Madrid, Ancelotti: “Rosa di gran qualità. Mbappé…”
  10. Napoli, Garcia: “Buone sensazioni, modulo riduttivo”
  11. Mercato Verona, Saponara ufficiale
  12. Milan, Pioli a tutto tondo: i cambiamenti, la nuova stagione, i singoli e i leader
  13. Napoli, Politano: “Vorrei giocare di più, ora lavoro di gruppo con il mister”
  14. Fiorentina, Italiano: “Nuovo centro fantastico, il mercato…”
  15. Monza, Galliani e il mercato: “Troppi tesserati. Berlusconi? Manca”
  16. Verona, Baroni ritrova l’Hellas e si presenta: “Corsa, dinamicità, idee”
  17. Cagliari-Bari, finale playoff Serie B: si parte in Sardegna [LIVE]
  18. Arsenal, Saka prolunga: “Posto giusto, tutto per esprimere il potenziale”
  19. Nuovo stadio Cagliari, ufficiale: sarà “Gigi Riva”
  20. Cagliari, Ranieri: “Tutti mi aspettavano, abbandonato l’egoismo e paura di rovinare”
  21. Atalanta, Percassi: “Continuiamo ad investire su stadio, squadra e giovani”
  22. Festival dello Sport, Batistuta e Zanetti in famiglia tra Serie A e Argentina
  23. Festival dello Sport, Zeman: “Nessun rimpianto, contento se si gioca bene e si fa emozionare”

 

 

Articolo precedenteCagliari, Petagna: “Contento e a disposizione, mister Ranieri…”
Articolo successivoInter-Milan, Pioli: “Fiducia e concentrazione per il derby”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui