CAGLIARI ROG – Marko Rog, centrocampista del Cagliari stato intervistato da “La Gazzetta dello Sport” a pochi giorni dalla gara casalinga contro l’Hellas Verona che segue la prestigiosa e sorprendente vittoria contro il Napoli. Queste le sue dichiarazioni principali:

Contro il Napoli è stata una vittoria speciale dove abbiamo sofferto e siamo stati premiati, sono una squadra molto forte ma non sempre vince chi costruisce più azioni da gol. Sono in crescita, non si vince contro il Liverpool per caso. Felice per gli applausi del pubblico“.

L’ambientamento di Rog nella squadra rossoblù:A nessuno piace stare fuori, rispetto le scelte del mister come ho sempre fatto. C’è concorrenza“.

Ora l’Hellas Verona: “Andiamo avanti gara dopo gara per migliorare, continuiamo così dando il massimo“.

 

LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

Inter, Godin: “Scudetto non impossibile. Questa Inter sembra l’Atletico”

Cagliari, Castro Maradona: “Gol nel segno di Diego, provo per lui ciò che provano qui, spero abbia visto”

Roma, Lorenzo Pellegrini: “La numero 10? Totti è un amico. Chissà”

Serie A, quinta giornata: il punto tra vittorie, sconfitte e classifica

Roma Juan Jesus e il razzismo: insulti al difensore, daspo a vita al responsabile

Napoli, Maksimovic infortunio: terapie per il difensore serbo

Dall’Inghilterra: il Real Madrid tenta l’affondo per Eriksen

Articolo precedenteInter, Godin: “Scudetto non impossibile. Questa Inter sembra l’Atletico”
Articolo successivoJuventus, Sarri: “Con la Spal partita difficile. Mai con la difesa a 3”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui