CAGLIARI –  I giocatori  del Cagliari sono rientrati nel centro sportivo Asseminello dopo tutti i controlli del caso. E’ stato, inoltre, ufficializzato la rinuncia degli stessi dello stipendio di Aprile.

Di seguito, il comunicato integrale:

La società Cagliari Calcio comunica che nella giornata odierna è stata raggiunta una transazione con tutti i giocatori della prima squadra che prevede la rinuncia agli emolumenti della mensilità di aprile 2020.

Il Presidente Tommaso Giulini ringrazia gli atleti che hanno sottoscritto l’accordo per la sensibilità dimostrata nel voler concretamente contribuire a tutelare la società, in un periodo particolarmente complicato e di difficile previsione in merito alla evoluzione futura.

Come richiesto anche dai firmatari del documento, tale transazione contribuirà a portare ad una drastica riduzione dello strumento della cassa integrazione per i dipendenti della società”.

 

OLTRE A ” Cagliari, riprende il lavoro: i giocatori rinunciano ad uno stipendio…”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

Ripresa allenamenti: ecco la nota del Comitato Tecnico Scientifico

Tonali, Pirlo: “Mio erede? Siamo diversi. Sandro è più completo di me”

Manchester United vuole Milik il Napoli spara alto – ESCLUSIVA EC

Daniele Russo, dagli aneddoti con Montella ai retroscena di mercato: “Vincenzo riuscì a predire la vittoria in Supercoppa e in Champions contro Mourinho. Volevamo il Papu sia a Firenze che a Milano”

Articolo precedenteRipresa allenamenti: ecco la nota del Comitato Tecnico Scientifico
Articolo successivoFiorentina Belotti, c’è il tesoretto per convincere Cairo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui