Nel post partita di Cagliari-Lazio, Ranieri si sarebbe intrattenuto nello spogliatoio proponendo le proprie dimissioni alla squadra

Quarta sconfitta consecutiva nelle ultime cinque partite per il Cagliari di Claudio Ranieri, squadra pienamente coinvolta nella lotta per evitare lo spettro di un ritorno in Serie B dopo il vero e proprio miracolo compiuto nel corso della passata stagione, con la promozione ottenuta all’ultimo respiro. Dopo l’illusoria affermazione ottenuta contro il Bologna, i sardi stanno racimolando diverse sconfitte, frutto di prestazioni preoccupanti anche dal punto di vista mentale.

Secondo quanto riferito al termine della complicata sfida contro la Lazio, terminata col risultato di 3-1 per gli ospiti, l’ex tecnico della Roma si è intrattenuto a lungo nello spogliatoio chiedendo ai suoi calciatori quale fosse il reale problema di una serie di risultati consecutivi che stanno gettando l’ambiente nello sconforto. Nel caso in cui la risposta fosse stata affibbiata ad un discorso prevalentemente tattico, Ranieri si sarebbe detto pronto a rassegnare le proprie dimissioni in seduta stante, eventualità respinta con forza dal gruppo squadra, secondo quanto riferito dalla Rosea.

A fine partita, poi, le dichiarazioni distensive del Presidente, Giulini, hanno sedato la situazione, ma è inevitabile che la squadra debba cambiare marcia per tagliare il traguardo salvezza prima della concorrenza. Assumono, dunque, sembianze cruciali le prossime sfide in programma per i rossoblù, con Udinese, Napoli, Empoli, Salernitana e Monza.

Oltre all’articolo: “Cagliari, respinte le eventuali dimissioni di Ranieri: l’indiscrezione”, leggi anche:

Articolo precedenteInfortunio Acerbi: la nota dell’Inter
Articolo successivoLotito sul mercato di gennaio: “Non so cosa sia successo a Kent”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui