CAGLIARI NAPOLI – Sembrava una gara destinata allo 0-0 quella della Sardegna Arena fra Cagliari e Napoli ma al 65′ è Dries Mertens a spezzare l’equilibrio in un match con poche conclusioni in porta: è il belga a siglare con un tiro a giro dentro l’area la rete decisiva, la sua sesta in campionato.
Salgono a dieci le partite consecutive senza vittoria per i sardi, contestati nel post gara da alcuni tifosi e raggiunti in classifica proprio dai partenopei.
I rossoblù, nel prossimo turno, affronteranno in trasferta l’Hellas Verona.
Queste le parole di Joao Pedro ai microfoni Sky Sport:  “E’ un momento complicato, sapevamo che sarebbe arrivato prima o poi. Stiamo dando tutto, dobbiamo dare qualcosa di più per uscirne. Fa parte del gioco perdere ed essere contestati, dobbiamo ripartire. Abbiamo fatto la nostra partita contro una squadra forte“.
CAGLIARI: Cragno; Pisacane, Walukiewicz (70′ Mattiello), Klavan, Pellegrini; Nandez, Cigarini (83′ Birsa), Ionita; Pereiro (67′ Paloschi); Joao Pedro, Simeone
Allenatore: Rolando Maran

NAPOLI: Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Hysaj (80′ Mario Rui); Fabian Ruiz, Demme (61′ Insigne), Zielinski; Callejon (67′ Politano), Mertens, Elmas

Allenatore: Gennaro Gattuso

Ammoniti: Joao Pedro, Walukiewicz, Nandez (CAG), Zielinski (NAP)

OLTRE A “CAGLIARI – NAPOLI…”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:
Articolo precedentePadova Fermana, biancoscudati irriconoscibili e pesante sconfitta
Articolo successivoPremier League Arsenal a forza 4, Tottenham di misura

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui