CAGLIARI – Che i sudamericani si trovino bene a Cagliari è un qualcosa di risaputo. Nelle belle testimonianze raccolte da DAZN e pubblicate dal sito ufficiale rossoblù, confermano queste sensazioni Nandez, Joao Pedro, Oliva e l’ultimo arrivato Giovanni Simeone. Di seguito, le loro impressioni.

La gente è molto affettuosa, mi hanno accolto bene fin dal mio arrivo in aeroporto“.

Simeone:E’ un popolo, si sente quando vai da qualche parte, ti fanno sentire bene. Ero in supermercato, mi hanno regalo tre cose, uno per fortuna, uno per fare gol… in Argentina si fa molto così. Si sente la carica di tutti, si vede che hanno voglia”.

Joao Pedro: “quando diciamo che ci sentiamo a casa sembra una cosa scontata ma non è facile trascorrere tanti anni in una squadra. .nono solo i sardi, ma anche i brasiliani sentono il calcio, c’è tanto amore”.

Oliva: “C’è passione, i tifosi sono calorosi”.

Il video:

https://www.facebook.com/cagliaricalcio/videos/477087222881192/

 

LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

Luca Ceccaroli: “San Marino, spero di poter dare il mio contributo” – ESCLUSIVA EC

Juventus, Paratici: “Ronaldo fino al 2021, Rakitic non arriva”

Juventus, de Ligt: “All’Ajax mi sentivo invincibile, mi serve tempo”

Milan Cantamessa: “Gazidis tecnicamente ha ragione, Berlusconi ci è rimasto male”

Parla Galliani: “Noi non abbiamo venduto a Elliott, se avessimo tenuto il Milan…”

Milan, Reina: “Inizio difficile, pensiamo gara dopo gara. Pioli uomo di calcio, voglia di riscatto”

Dall’Argentina, De Rossi potrebbe lasciare il Boca Juniors a dicembre

Articolo precedenteLuca Ceccaroli: “San Marino, spero di poter dare il mio contributo” – ESCLUSIVA EC
Articolo successivoSt. Pauli, licenziato Sahin per un post pro-Erdogan

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui