CAGLIARI GENOA BALLARDINI Si conclude nel migliore dei modi la stagione del Grifone. In Sardegna decide un gol di Eldor nel primo tempo permettendo al Genoa si chiudere il campionato a 42 punti.

CAGLIARI GENOA BALLARDINI Il Genoa non superava la soglia dei 40 punti da quattro stagioni. L’ultima volta fu proprio con Ballardini in panchina.

CAGLIARI GENOA BALLARDINI A fine gara a Sky Sport il tecnico ha così analizzato la partita:

La nostra è stata un’impresa straordinaria fatta grazie ai giocatori, allo staff, alla società, al direttore sportivo. Il tutt’uno ha fatto sì che accadesse tutto questo”.

CAGLIARI GENOA BALLARDINI Il tecnico o si è poi ancora soffermato sull’ottimo lavoro svolto dal suo staff:

Tutti pensano con una testa, tutti pensano all’essere utili. La mentalità è un coinvolgimento totale nelle due fasi di gioco, con le idee chiare. Sono convinto che il Genoa, che ha fatto 35 punti da quando siamo arrivati noi, lo ha fatto grazie al coinvolgimento, al lavoro quotidiano e anche alla sofferenza. Servono idee chiare e qualità, fondamentali. Ma prima delle qualità di ognuno c’è tutto questo”.

CAGLIARI GENOA BALLARDINI Tiene ancora banco il futuro del mister nonostante un contratto che parla chiaro:rinnovo automatico in caso di salvezza. Ballardini ha lanciato un chiaro messaggio alla società:

“Se qualche anno fa il Genoa aveva 12 punti dopo aver fatto il ritiro, io chiedo: come mai dopo poche partite Ballardini è andato via dal Genoa? Questo per dire che al Genoa possono succedere anche queste cose. Tutto qua. “La mia storia è questa. A Cagliari, dopo che ci sono stato, per 7-8 anni hanno fatto le cose che avevo imposto io. A Palermo, dopo che sono arrivato, hanno continuato a giocare con quella disposizione per diversi anni. Al Genoa, dove ho iniziato una sola volta, dopo 7 partite eravamo all’8º posto con 12 punti. Questo solo per sottolineare quanto fatto prima di oggi”.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteMercato Atalanta Ospina, il portiere potrebbe approdare a Bergamo
Articolo successivoSansone su Bologna Juve: “Non voglio vedere i bianconeri in Champions”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui