Mercato Cagliari: la dirigenza sarda avrebbe allacciato i contatti con Spezia e Brescia per trattare ufficialmente Verde e Cistana

La marcia di risalita del Cagliari, vittorioso oggi nel match casalingo contro il temibile Bologna di Thiago Motta, potrebbe portare due nuovi innesti per Claudio Ranieri e la squadra sarda impegnata nella lotta per la salvezza. Secondo quanto riportato dal portal Tuttomercatoweb, il Direttore Sportivo del club, Nereo Bonato, avrebbe intenzione di regalare all’ex tecnico della Roma due rinforzi molto importanti: Daniele Verde, attaccante dello Spezia e Andrea Cistana, centrale del Brescia. I tre punti ottenuti nel match odierno hanno restituito entusiasmo a tutta la piazza cagliaritana, che potrebbe dunque riversarsi anche in ottica mercato.

La dirigenza dei rossoblù avrebbe, infatti, riallacciato i contatti con due giocatori decisamente fuori categoria per la Serie B e attualmente coinvolti in due posizioni di classifica nettamente differenti. Lo Spezia di Daniele Verde è immischiato nella lotta per non retrocedere, con il club ligure soltanto penultimo e l’attaccante classe 1996 autore di due reti in quattordici presenze. Il Brescia di Cistana, invece, grazie ai tre punti ottenuti sul campo di una diretta rivale per la zona Playoff, il Modena, ha scavalcato proprio i gialli all’ottavo posto in classifica, rilanciando le proprie ambizioni promozione. Il centrale classe 1997, in particolare, risulterebbe l’obiettivo più agevole da perseguire sul mercato per via del contratto in scadenza con le rondinelle, fissato a giugno. L’obiettivo salvezza del Cagliari di Ranieri passerà, inevitabilmente, dal mercato: la prestigiosa vittoria ottenuta oggi galvanizzerà l’ambiente anche in ottica innesti per la sessione invernale.

Oltre all’articolo: “Cagliari, arrivano i rinforzi: Verde e Cistana obiettivi più che concreti”, leggi anche:

  1. Milan-Roma, Dybala non recupera ma infortunio non grave
  2. Verona-Empoli, Baroni: “Ci sarà sostegno. Testa al campo, non al mercato”
  3. Mercato Fiorentina, definita l’operazione Faraoni dall’Hellas Verona
  4. Neuhaus, il nuovo nome per la mediana della Lazio: la formula
Articolo precedenteAsse Fiorentina-Hellas Verona: scatto viola anche per Ngonge
Articolo successivoNapoli-Salernitana, Iervolino è una furia: “Arbitri peggiori di sempre”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui