[df-subtitle]L’Augsburg costringe al primo stop il Bayern Monaco. Vittorie importanti per Werder Brema e Hoffenheim[/df-subtitle]Primo turno infrasettimanale di Bundesliga. Questa sera sono andate in scena le prime 4 gare del 5° turno, e tra queste c’è stato l’inaspettato pareggio interno del Bayern Monaco contro l’Augsburg.

Si ferma quindi la squadra di Kovac, costretta al primo stop in campionato dall’Augsburg. Dopo che il primo tempo era finito senza reti, i bavaresi trovano il vantaggio al 48′ con Robben, al culmine di un’azione di contropiede condotta da Gnabry. Gli ospiti però gelano l’Allianz Arena a 3 minuti dal termine quando Gotze con il petto spinge in rete il gol del definitivo 1-1 sfruttando un errore in uscita di Neuer.

Del mezzo passo falso dei bavaresi non ne approfitta l’Hertha Berlino che cade sul campo del Werder Brema, nuova seconda forza del campionatoAl Werder servono 11 minuti per andare in gol; Harnik è lesto a risolvere una mischia in area avversaria siglando l’1-0. Sul finire della prima frazione i padroni di casa raddoppiano con il perfetto colpo di testa di Veljkovic su angolo di Sahin. L’Hertha prova a rientrare nel match al minuto 53′ grazie al diagonale di Dilrosum che beffa Jarstein. A rimettere le cose a posto per i padroni di casa ci pensa Kruse dal dischetto al 66′ minuto. Vittoria che serve al Werder Brema per scavalcare in classifica i berlinesi.

Sta diventando un incubo questo campionato invece per lo Schalke, che colleziona la 5° sconfitta in altrettante gare contro il Friburgo. A decidere l’incontro è Niederlechner che al 52′ raccoglie una corta respinta di Fahrmann e mette dentro il più facile dei gol. Notte fonde per Tedesco e i suoi che restano ancorati sul fondo della classifica.

Vince e convince l’Hoffenheim in trasferta ad Hannover. Gli uomini di Nagelsamann trionfano 3-1 per effetto delle reti messe a segno da Brenet al 20′, da Kaderabek al 49′ e da Belfodil al 93′. Il momentaneo 1-2 dei padroni di casa porta la firma del bomber Fullkrug su calcio di rigore. Hoffenheim che sale così a 7 punti.

[df-subtitle]BUNDESLIGA 5° GIORNATA[/df-subtitle]

Martedì 26 settembre

WERDER BREMA-HERTHA BERLINO 3-1 [11′ Harnik (W), 45′ Veljkovic (W), 53′ Dilrosun (H), 66′ Kruse rig. (W)]

BAYERN MONACO-AUGSBURG 1-1 [48′ Robben (B), 86′ Gotze (A)]

HANNOVER-HOFFENHEIM 1-3 [20′ Brenet (HO), 48′ Kaderabek (HO), 55′ rig. Fullkrug (HA), 90′ Belfodil (HO)]

FRIBURGO-SCHALKE 04 1-0 [52′ Niederlechner]

Mercoledì 27 settembre

FORTUNA DUSSELDORF-BAYER LEVERKUSEN [18.30]

MAINZ-WOLFSBURG [20.30]

BORUSSIA DORTMUND-NORIMBERGA [20.30]

BORUSSIA MONCHENGLADBACH-EINTRACHT FRANCOFORTE [20.30]

LIPSIA-STOCCARDA [20.30]

 

 

 

Articolo precedenteInter, Spalletti: “Complimenti alla Fiorentina, ma il rigore c’era”
Articolo successivoSerie B – 5^ giornata: Pescara in scia al Verona, colpaccio Benevento, crisi Perugia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui