[df-subtitle]I gialloneri rifilano 4 reti allo Stoccarda e confermano il primo posto. Vince anche l’Hoffenheim, mentre crolla in casa lo Schalke contro il Werder [/df-subtitle]Ritorna alla vittoria il Bayern Monaco dopo la sosta per le Nazionali. La squadra di Kovac allontana le critiche battendo 3-1 il Wolfsburg trascinato dal bomber Lewandowski.

L’attaccante polacco alla mezz’ora sfrutta un filtrante di Hummels per presentarsi a tu per tu Casteels e batterlo col piattone destro. Si ripete al 49′, quando su un errato retropassaggio avversario, si avventa sul pallone e mette in rete lo 0-2. A complicare le cose per i bavaresi arriva, al 57′, l’espulsione di Robben per doppia ammonizione. In superiorità numerica, i padroni di casa, spingolo il piede sull’acceleratore e accorciano le distanze al 63′ con Weghorst. A mettere il risultato al sicuro ci pensa James Rodriguez, che al 72′, liberato da un sontuoso Lewandowski, apre il sinistro e infila Casteels. Bayern che si porta in 3° posizione.

La prima della classe resta il Borussia Dortmund che cala il poker in quel di Stoccarda. I gialloneri chiudono la pratica in 25 minuti: dopo 3 giri di lancette, il talentino Sancho mette in discesa la partita con un sinistro rimpallato che finisce in fondo al sacco. Poi si scatena Reus, che al 23′ sigla lo 0-2 al termine di una azione corale, e al 25′ serve a Paco Alcacer il pallone del tris, lo spagnolo ringrazia e con uno splendido pallonetto batte Zieler. Serve solo per le statistiche la quarta rete giallonera firmata da Philipp a cinque dal termine.

Vittoria convincente anche dell’Hoffenheim vittorioso per 3-1 sul campo del Norimberga. Padroni di casa che passano al 18′ grazie al calcio di rigore trasformato da Behrens. Nel secondo tempo il ribaltone: al 50′ Nelson pareggia i conti con una bella girata e al 57′ raddoppia con un destro sottomisura. il definitivo tris arriva al 67′ minuto con la zuccata vincente di Szalai.

Pareggio senza reti tra Augsburg e Lipsia, mentre termina 2-2 lo scontro tra Leverkusen e Hannover. Per le Aspirine inizio di match negativo, infatti Wendell al 7′ fallisce il calcio di rigore del possibile vantaggio. Allora a segnare sono gli ospiti con la magistrale punizione calciata da Muslija. Il Bayer non ci sta e trova l’1-1 al 34′ grazie al diagonale di destro di Bender. Nella ripresa ospiti ancora in vantaggio; sinistro al volo di Felipe che non lascia scampo a Hradecky. L’autore del raddoppio però 3 minuti più tardi si fa espellere lasciando i suoi in inferiorità numerica. Leverkusen che allora si getta all’attacco e viene premiato pochi istanti prima del gong; è il 94′ infatti quando Bellarabi di sinistro fa esplodere la BayArena fissando il punteggio sul 2-2.

Nel match delle 18.30 lo Schalke 04 crolla, tra le mura amiche, sotto i colpi di Eggestein. Il numero 35 del Werder Brema ruba la scena a tutti mettendo a segno una doppietta che spazza via i Royal Blue e fa volare i biancoverdi, momentaneamente da soli in seconda posizione.

[df-subtitle]BUNDESLIGA 8° GIORNATA[/df-subtitle]

Venerdì 19 ottobre

EINTRACHT FRANCOFORTE-DUSSELDORF 7-1 [20′ rig. Haller (E), 26′ e 34′ Jovic (E), 50′ Haller (E), 53′ Lukebakio (F), 55′, 69′ e 72′ Jovic (E)]

Sabato 20 ottobre

AUGSBURG-LIPSIA 0-0

BAYER LEVERKUSEN-HANNOVER 2-2 [25′ Muslija (H), 34′ Bender (B), 54′ Felipe (J), 94′ Bellarabi (B)]

NORIMBERGA-HOFFENHEIM 1-3 [18′ rig. Behrens (N), 50′ e 57′ Nelson (H), 67′ Szalai (H)]

STOCCARDA-BORUSSIA DORTMUND 0-4 [3′ Sancho, 23′ Reus, 25′ Alcacer, 85′ Philipp]

WOLFSBURG-BAYERN MONACO 1-3 [30′ e 49′ Lewandowski (B), 63′ Weghorst (W), 72′ James Rodriguez (B)]

SCHALKE-WERDER 0-2 [43′, 66′ Eggestein]

Domenica 21 ottobre

HERTHA BERLINO-FRIBURGO [ore 15:30]

BORUSSIA MONCHENGLADBACH-MAINZ [ore 18]

Classifica:

 

Articolo precedenteAncelotti: “La squadra sta avendo l’approccio e la mentalità giusta. Non facciamo la corsa sulla Juventus, ma solo su noi stessi”
Articolo successivoVelazquez: “Sono soddisfatto della partita, c’è mancato solo il gol. La Juventus è imbattibile, con il Napoli si possono fare punti”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui