Si è chiusa col botto la 32° giornata di Bundesliga, con il Bayer Leverkusen capace di rifilare 6 reti all’Eintracht Francoforte in quello che era a tutti gli effetti uno scontro diretto per l’accesso alla prossima edizione della Champions League.

Serata che è diventata da record per le Aspirine, a cui sono bastati soli 36 minuti per gonfiare per 6 volte la rete difesa Trapp. Alla BayArena lo show inizia dopo 2 minuti, con Havertz che dal limite trova l’angolino dove Trapp non può arrivare. Al 13′ Brandt firma il 2-0 deviando in rete un cross di Aranguiz dalla destra. Reazione immediata degli ospiti, che dopo un solo giro di lancette accorciano le distanze grazie a Kostic.

Gol illusorio quello del serbo visto che subito dopo i padroni di casa ricominciano a macinare gioco e occasioni. Ed ecco che al 23′ Alario entra anche lui nel tabellino dei marcatori siglando il gol del 3-1. Cinque minuti più tardi, invece, è il turno di Aranguiz, che con un potente sinistro sotto la traversa chiude i giochi. La squadra di Bosz però non ha alcuna intenzione di fermarsi e tra il 34′ e il 36′ trova le altre due marcature (Alario e autorete di Hinteregger) che fissano il risultato sul clamoroso 6-1.

Vittoria che permette al Bayer Leverkusen di agganciare in quarta posizione proprio il Francoforte a 54 punti, infiammando la corsa per l’ultimo posto Champions.

Negli altri due match di giornata le squadre si sono divise la posta in palio. E’ finita senza reti infatti la sfida tra Schalke e Augsburg, mentre FriburgoDusseldorf  è terminata 1-1.

[df-subtitle]BUNDESLIGA 32° GIORNATA[/df-subtitle]

Venerdi 3 maggio

Mainz-Lipsia 3-3 (20′ e 32′ Klostermann , 43′ Osinwo , 49′ Werner , 67′ Niakhate , 83′ Mateta)

Sabato 4 maggio

Bayern Monaco-Hannover 3-1 (27′ Lewandowski, 40′ Goretzka, 51′ rig. Jonathas, 84′ Ribery)

Hertha Berlino-Stoccarda 3-1 (40′ Ibisevic, 46′ Duda, 57′ Kalou, 70′ M. Gomez)

Monchengladbach-Hoffenheim 2-2 (33′ Kaderabek, 73′ Ginter, 79′ Amiri, 84′ Drmic)

Wolfsburg-Norimberga 2-0 (38′ Klaus, 78′ Tisserand)

Werder Brema-Borussia Dortmund 2-2 (6’Pulisic, 41’Alcacer, 70’Mohwald, 75’Pizarro)

Domenica 5 maggio

Schalke-Augsburg 0-0 

Friburgo-Dusseldorf 1-1 (9′ Grifo, 31′ Kownacki)

Leverkusen-Eintracht 6-1 ( 2′ Havertz, 13′ Brandt, 14′ Kostic, 23′ Alario, 28′ Aranguiz, 34′ Alario, 36′ aut.Hinteregger)

Classifica:

 

Articolo precedenteJuventus, senti Pjanic: “Il PSG? E’ un grande club, tutti vorrebbero andarci”
Articolo successivoMaran incarica Carli: ” Non abbiamo digerito la sconfitta, ci sentiamo presi per i fondelli”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui