Si fa sempre più avvincente la lotta per il titolo in Bundesliga, che alla 27° giornata ha visto il Borussia Dortmund approfittare del mezzo passo falso del Bayern Monaco per impossessarsi della prima posizione in solitaria.

Brutta prestazione quella dei bavaresi sul campo del Friburgo, in vantaggio dopo appena 3 minuti con Holer, bravo a girare in rete un cross di Gunter. Ad evitare la sconfitta agli uomini di Kovac è stato il solito sigillo di Lewandowski, che al 22′ con una grande girata sigla il definitivo 1-1.

Non sbaglia invece il Borussia Dortmund, che batte il Wolfsburg e stacca il Bayern Monaco. Vittoria che arriva negli ultimissimi minuti di gara per i gialloneri, trascinati da Paco Alcacer; l’attaccante spagnolo al 90′ ha fatto esplodere il Signal Iduna Park grazie alla potente punizione che spezza l’equilibrio, poi si ripete al 94′ finalizzando al meglio un azione di contropiede. Finisce 2-0, con il Dortmund che sale a 63 punti, più 2 sul Bayern Monaco.

Per il terzo posto, importante successo del Lipsia, che ha travolto 5-0 l’Hertha Berlino. E’ Forsberg, dopo 17 minuti, a dare il via allo show dei padroni di casa; lancio millimetrico di Kampl per lo svedese, che controlla e batte l’estremo difensore avversario. Il raddoppio arriva 10 minuti più tardi con Poulsen, che deve solo spingere in rete il suggerimento di Werner. L’attaccante danese, nella ripresa, diventa l’assoluto protagonista di giornata grazie ai gol messi a segno al 56′ e al 62′ che gli regalano il pallone del match. La manita la firma Haidara al 64′, aprendo il piattone sul secondo assist di giornata di Werner.

Tori Rossi che si portano a più 5 sul Monchengladbach, sconfitto 3-1 sul campo del Dusseldorf. Partita chiusa in 16 minuti grazie alle marcature di Hennings (6′), Stoger (12′) e ancora Hennings (16′). A rendere meno amara la sconfitta per la squadra di Hecking il gol di Zakaria al 83′.

Negli altri match di giornata, vittorie nette per Werder Brema e Norimberga rispettivamente su Mainz e Augsburg.

[df-subtitle]BUNDESLIGA 27° GIORNATA[/df-subtitle]

Venerdì 29 marzo

HOFFENHEIM-BAYER LEVERKUSEN 4-1 [10′ Belfodil (H), 17′ Volland (B), 51′ aut. Bender (H), 61′ Belfodil (H), 80′ Kramaric (H)]

 Sabato 30 marzo

WERDER BREMA-MAINZ 3-1  [3′ Rashica (W), 36′ Kruse (W), 52′ Quaison (M), 63′ Kruse (W)]

BORUSSIA DORTMUND-WOLFSBURG 2-0  [90′ Alcacer, 92′ Alcacer]

FORTUNA DUSSELDORF-BORUSSIA MONCHENGLADBACH 3-1   [6′ Hennings (F), 12′ Stoger (F), 16′ Hennings (F), 83′ Zakaria (B)]

FRIBURGO-BAYERN MONACO 1-1  [3′ Holer (F), 22′ Lewandowski (B)]

NORIMBERGA-AUGSBURG 3-0  [52′ Ishak, 88′ Pereira, 90′ Lowen]

LIPSIA-HERTHA BERLINO 5-0   [17′ Forsberg, 27′, 56′, 62′ Poulsen, 64′ Haidara]

Domenica 31 marzo

HANNOVER-SCHALKE 04 [Ore 15,30]

EINTRACHT FRANCOFORTE-STOCCARDA [Ore 18,00]

Classifica: 

 

Articolo precedenteLazio, senti Luis Alberto: “Siviglia? Monchi miglior DS del mondo”
Articolo successivoLiga: Messi stratosferico al Camp Nou, 4-0 dell’Atletico all’Alaves

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui