Bryan Roy: “Koulibaly Van Dijk, il Liverpool vuole alzare il muro. Milik è un fuoriclasse. De Ligt si è adattato velocemente al calcio italiano”

Bryan Roy: “Koulibaly Van Dijk, il Liverpool vuole alzare il muro. Milik è un fuoriclasse. De Ligt si è adattato velocemente al calcio italiano”

In diretta a Taca La Marca, programma in onda su Radio Musica Television, è intervenuto Bryan Roy, ex calciatore di Ajax e Foggia. Bryan Roy si è soffermato sulle vicende del calcio italiano e su tanto altro.

Ecco quanto emerso.

Koulibaly-Van Djik – “Sarebbe un muro, un vero “Himalaya”, con questa coppia il Liverpool potrebbe vincere nuovamente la Champions League.”

Foggia –Quei cori dei tifosi del Foggia non andranno mai più via nella mia vita, porto questa città sempre nel mio cuore. Vivevo una situazione difficile all’Ajax con Van Gaal ed andare a Foggia per me è stata una scelta incredibile. La gente subito ha conquistato il mio cuore e ciò mi ha spinto a giocare bene con quella maglia. Tornerò il prossimo anno in visita a Foggia.”

Lozano – “Lozano non ha fatto molto bene in questa stagione, ci vuole pazienza sia da parte del calciatore che del Napoli. Il messicano sa giocare a calcio e fare gol, non sempre subito si fa bene, a volte ci vuole più tempo e fortuna; parliamo di un bravo ragazzo.”

Milik – “Ha giocato all’Ajax dove ha fatto molto bene, è stato molto sfortunato, ma parliamo di un fuoriclasse. Peccato per i suoi infortuni, comunque sia all’Ajax che a Napoli ha fatto vedere il suo valore. La cosa più importante per Sarri è prendere calciatori adatti al suo gioco, un po’ come Zeman ai vecchi tempi, lui deve decidere gli acquisti per la Juventus.”

Ibrahimovic – “Zlatan l’ho conosciuto tanti anni fa con Mino (Raiola) ad Amsterdam, mi chiamava “Signor Roy” e vedi adesso cosa ha combinato… E’ un fuoriclasse, una gran persona e personaggio, uno dei più grandi calciatori al mondo, nutro molto rispetto per lui. E’ incredibile che ancora giochi alla sua età e fa sempre la differenza.”

Ajax – “L’anno scorso è stato bellissimo, l’Ajax ha fatto un qualcosa di meraviglioso, ma ripetersi è difficile, soprattutto se non ci sono le disponibilità come in altri campionati.”

Zeman – “Di quegli anni a Foggia mi è rimasta l’allegria fuori e dentro al campo. Zeman è una brava persona come allenatore è un fuoriclasse, un giocatore così si diverte.”

Sarri – “Con il Napoli ha fatto il fuoriclasse, il passo successivo di proporre lo stesso calcio in un’altra squadra è il più difficile che c’è. Ci sono riusciti Cruijff, con Ajax e Barcellona, Van Gaal e Guardiola. Si vede che Sarri è un tecnico bravo e buono, un allenatore fuoriclasse.”

De Ligt – “In Olanda siamo molto felici per De Ligt, quello che ha fatto in Italia è stato molto difficile, si è adattato così velocemente, dimostrando di essere un ragazzo molto intelligente.”

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

Cristiano Abbruzzese
Cristiano Abbruzzese 6941 posts

Giornalista pubblicista dal luglio 2012, è il direttore di EuropaCalcio.it.

View all posts by this author →

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply