BRESCIA BALOTELLI – Tornato in Italia al Brescia in estate dopo tre stagioni in Ligue 1, prima al Nizza e poi al Marsiglia, mercoledì sera, nella gara contro la Juventus, Mario Balotelli potrebbe fare il suo esordio con la maglia delle “rondinelle“, reduci ieri pomeriggio dalla vittoria sul campo dell’Udinese.

L’attaccante non ha ancora potuto giocare a causa di una squalifica di quattro giornate inflittagli la scorsa stagione nel campionato francese.

Intervistato da “DAZN“, il giocatore ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Sono pronto. Chiaramente non ho i 90 minuti sulle gambe, ho giocato solo due amichevoli. Ma ci sono, sono a disposizione. Credo di essermi allenatore più in questo periodo col Brescia che in tutta la mia vita. (ride ndr). Mi esalta la sfida con Cristiano Ronaldo? No, non mi esalta. Lui è un grande, ma io devo pensare a fare bene per me e per la squadra. Fare bene per tornare in Nazionale? Sinceramente adesso non ci penso. Devo solo fare il mio qui al Brescia“.

[df-subtitle]Brescia, Balotelli è pronto per l’esordio[/df-subtitle]

BRESCIA BALOTELLI – Per la squadra di Eugenio Corini saranno fondamentali i suoi gol per raggiungere l’obiettivo salvezza. I lombardi – tornati in A dopo otto anni – hanno finora raccolto 6 punti in queste prime quattro partite di campionato.

Articolo precedenteFiorentina Ribery: “La cicatrice? Non ho mai pianto, ma…”
Articolo successivoBologna – Roma, così allo stadio Dall’Ara

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui