[df-subtitle]Dopo due Mondiali di grosse delusioni, Tite prova a regalare nuove gioie ai carioca[/df-subtitle]

Adenor Leonardo Bacchi, conosciuto come Tite continuerà ad essere ct del Brasile. Il 57enne ha rinnovato fino al 2022 e dunque sarà presente al Mondiale in Qatar. Nel comunicato ufficiale, si parla di scelta per assicurare una “continuità del progetto” e viene definita “decisione naturale” poiché si crede nel “talento, competenza e dedizione” di Tite ed Edu Gaspar, coordinatore tecnico della Nazionale verdeoro.

Articolo precedenteFiorentina: è l’ora di Sansone?
Articolo successivoDalla Francia: Di Maria apre all’addio al PSG

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui