BRANCHINI AGENTE MASSIMILIANO ALLEGRI – Giovanni Branchini, agente di Massimiliano Allegri, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo assistito ai microfoni de “La Politica nel Pallone” su Gr Parlamento.

Queste le sue parole.

Milan o Juventus? Sono solo speculazioni, non ci sono stati contatti. Il suo anno sabbatico lo sta vivendo bene, è arrivato a un commiato amichevole con la Juventus e voleva tirare un po’ il fiato. Lo vedo nella condizione giusta di chi sta ricaricando le batterie e si sta preparando per nuove avventure. Dove? E’ da valutare, penso che ci sia una predilezione per una soluzione all’estero ma non ci sono né trattative né accordi e si aspetta la fase calda della stagione per vedere quali club decideranno di cambiare.

Guardiola? L’unica ipotesi potrebbe essere un ridimensionamento del club. In un momento di difficoltà non sarà Guardiola a dire ‘me ne vado’, non gli appartiene. Sarebbe diverso se fosse il City a dirgli che sono cambiati i programmi e gli obiettivi, ma non sarà mai lui a porre condizioni al club”.

LEGGI ANCHE:

  1. Cusumano agente Matias Vina: “Milan? Vi spiego perché è saltata la trattativa” – ESCLUSIVA EC
  2. Pablo Daniel Osvaldo ricomincia dal Banfield: il debutto la scorsa notte
  3. Juventus, Pjanic: aggiornamento sulle sue condizioni
  4. Ancelotti: “Addio al Napoli scelta giusta, meglio per tutti. Sulla Juve…”
  5. Allan fuori rosa? Secondo il Mattino, ipotesi quasi certa.
Articolo precedenteCusumano agente Matias Vina: “Milan? Vi spiego perché è saltata la trattativa” – ESCLUSIVA EC
Articolo successivoGenoa Sanabria: “Con Nicola ho più fiducia, ora siamo tutti importanti”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui