spot_img
HomeSerieAJuventusBonucci: "Devo ringraziare il Milan, ma la Juventus è casa mia"

Bonucci: “Devo ringraziare il Milan, ma la Juventus è casa mia”

-

BONUCCI JUVENTUS – Intervistato dal quotidiano torinese “La Stampa“, Leonardo Bonucci parla di questo importante avvio stagionale della Juventus targata Maurizio Sarri.

Così il difensore, in gol l’altro ieri contro il Genoa: “Unico difensore con almeno un gol in tutti gli ultimi 7 campionati? È un bel dato, ma questo è già il passato. Mi auguro di poter aiutare la squadra in tutti i modi a raggiungere gli obiettivi: stiamo diventando un grande gruppo e c’è bisogno di migliorarsi quotidianamente. Il derby col Torino? Molto difficile ed equilibrata. Dopo un inizio importante, i granata stanno attraversando un momento critico e la sconfitta con la Lazio è stata pesante, però il derby è sempre una gara a parte: ci metteranno di tutto e di più, ma noi dobbiamo correre verso lo Scudetto“.

BONUCCI JUVENTUS – Prosegue: “Sarri? Non ci ho creduto finché non l’ho visto arrivare. Sapevamo che con lui cambiavamo modo di interpretare le partite: lo stiamo facendo, ma è ancora tutto da scrivere e vogliamo che l’annata diventi storica. Sarrismo? Ognuno ha i propri modi di arrivare al massimo: Allegri l’ha fatto con 5 scudetti di fila e due finali di Champions, nulla si può dire. Ora c’è un altro modo di concepire il calcio e ci stiamo divertendo tanto con le idee di Sarri. Ci danno molto a livello di sicurezza e consapevolezza: ci auguriamo di vincere altrettanto“.

Poi: “Il Milan mi ha migliorato: sono più riflessivo e ho corretto alcuni difetti. Ringrazio il Milan, ma la Juve è casa mia: so di essere al posto giusto. Sto bene, ho voglia di migliorarmi e ho 5-6 anni per vincere più trofei possibili“.

Infine: “de Ligt? Gli ho detto di stare sereno: ci siamo passati tutti in questi momenti, io anche l’anno scorso quando sono tornato… Lui è il difensore del futuro: deve entrare nei meccanismi e non è facile, perché fin da ragazzino è stato abituato a giocare uomo contro uomo“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Barcellona, Pedri: “Clausola? Il club ha fiducia in me”

0
BARCELLONA PEDRI - L'uomo del momento in casa Barcellona è senza dubbio Pedri. Il giovane centrocampista spagnolo ha firmato qualche giorno fa il rinnovo del contratto con i...