Bomba dalla Spagna – Una notizia che, se confermata, è destinata a sconvolgere gli equilibri calcistici europei e non solo. Cristiano Ronaldo si sarebbe offerto al Barcellona per Gennaio, questa la bomba lanciata nella mattinata odierna da “Mundo Deportivo“.

Il portoghese avrebbe contattato personalmente il tecnico blaugrana Xavi, adoperando il suo storico amico Pique come intermediario, mentre Jorge Mendes sarebbe già al lavoro con Laporta al fine di impostare l’operazione sui binari giusti.

Bomba dalla Spagna – Il giocatore non sarebbe soddisfatto a pieno del suo ritorno a Manchester e i particolari metodi di Ragnick non lo avrebbero agevolato in quest’ultimo periodo.

L’allenatore del Barcellona, in un’intervista di qualche giorno fa aveva affermato che per risollevare le sorti del Barca ci sarebbero voluti gol ed esperienza; e chi meglio del fenomeno portoghese potrebbe soddisfare tali esigenze?

Peccato che questa notizia battuta dal celebre media spagnolo sia solo uno scherzo. In Spagna, infatti, il 28 dicembre è il giorno della “inocentada”, ovvero il “pesce d’aprile” iberico.

 

OLTRE A “BOMBA DALLA SPAGNA RONALDO AL BARCELLONA…”, LEGGI ANCHE:

  1. Cagliari-Salernitana, Mazzarri: “Voglio squadra aggressiva, che ci crede”
  2. Verona-Empoli, cronaca e tabellino [LIVE]
  3. Sassuolo-Cagliari chiudono sul 2-2: cronaca e tabellino
  4. Verona-Empoli, Tudor: “Contento di crescita e lavoro, confermiamo il momento”
  5. Juventus, Marchisio: “Con Sarri non si sono trovati, le difficoltà…”
  6. Bologna, Mihajlovic cittadino onorario
  7. Roma, Tiago Pinto: “Tempo e calcio sostenibile, Mourinho allineato e scelta giusta”
  8. Galeazzi, scomparso il giornalista 75enne romano
  9. Italia-Svizzera, Mancini e Bonucci: “Faremo una grande gara, bello tornare all’Olimpico”
  10. Aston Villa, Gerrard torna in Premier League: guiderà il club di Birmingham
  11. Italia, Immobile: “Nessun rimorso e rimpianto. Testardo, mi pongo sempre obiettivi, le critiche…”
  12. Covid Verona, Tudor positivo: il comunicato del club
  13. Barcellona, Xavi: “E’ il miglior club del mondo, qui si può solo vincere e lavoreremo per farlo”
  14. Tottenham, Conte nuovo manager: “Entusiasmo e determinazione, scelto con convinzione”
  15. Cagliari, Giulini: “Rosa non da ultimo posto, inaccettabile. Lavoro e umiltà”
Articolo precedenteMarino su Beto: “non esiste la possibilità di una sua cessione a Gennaio”
Articolo successivoInsigne, continui contatti con il Toronto: l’azzurro verso il sì

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui