FRANCIA-L’EX LILLE LOPEZ PUNTA IL GENOA

Notizia bomba dalla Francia. L’ex presidente del Lille, Gèrard Lopez sta prendendo seriamente in considerazione l’acquisto del Genoa. A riportare la notizia è il quotidiano sportivo francese L’Equipe.

Bomba dalla Francia: “L’ex presidente del Lille, Gèrard Lopez, punta a comprare il Genoa”

Dalla Francia arriva una notizia bomba: Gèrard Lopez, ex presidente del Lille sta valutando l’acquisto di un club europeo.

Dopo aver venduto le proprie quote del Lille alla fine del 2020, Gèrard Lopez vorrebbe rientrare nel mondo del calcio. Tra i tanti nomi di squadre ci sono: Valencia, Southampton e Genoa. La spesa per l’acquisizione di uno dei tre club va dai 120 milioni di euro per il Genoa, ai 160 milioni chiesti per il Valencia passando per i 140 milioni di euro per il Southampton.

CHI E’ GERARD LOPEZ?

Gérard Lopez è nato il 27 dicembre 1971 a Esch-sur-Alzette in Lussemburgo. E’ un imprenditore, investitore e un uomo d’affari attivo nel campo delle nuove tecnologie, dell’energia e dello sport.

LA PASSIONE PER LA FORMULA 1

Nel 2009 ha acquistato la Lotus, team di Formula 1 ricoprendone il ruolo di presidente della scuderia. Attraverso le società Kick Partners e Mangrove Sport Business Intelligence, si occupa dell’immagine dei calciatori. L’imprenditore è  stato anche presidente della società di calcio sportiva Club Sportif Fola Esch dal 2007 al 2017 per la quale ha giocato da adolescente.

L’ACQUISIZIONE DEL LILLE 

Nel 2015, Gérard Lopez e il suo team hanno studiato a lungo il campionato francese di Ligue 1 con l’obiettivo di acquisirne una squadra. Ed infatti il16 ottobre 2016, Gérard Lopez ha avviato le trattative con il ex-presidente Michel Seydoux per l’acquisizione del LOSC Lille, di cui è diventato ufficialmente proprietario e presidente il 26 gennaio 2017.

L’ESPERIENZA IN BELGIO

Nel luglio 2020 è diventato proprietario della squadra di calcio belga Royal Excel Mouscron, club situato a pochi chilometri da Lille. L’obiettivo era quello di poter mandare i giovani talenti del Lille a giocare a pochi chilometri di distanza in un campionato minore in modo da poter crescere ed essere pronti per il campionato francese. Sul finire del 2020 cede le sue quote del Lille.

FOTO: SITO UFFICIALE LILLE www.losc.fr

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteInter, Antonio Conte verso il Derby d’Italia: “Vincere con la Juve ci ha dato consapevolezza di noi stessi”
Articolo successivoSneijder si complimenta con l’Inter: “Seguo sempre l’Inter. Squadra fortissima che ha meritato lo Scudetto”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui