[df-subtitle]Bologna – Udinese alle 12.30 apre la domenica di campionato della Serie A dopo i successi ieri di Roma, Juventus e Inter. [/df-subtitle]

Qui Bologna
In conferenza stampa Inzaghi conferma l’assenza di Poli e dà alcune indicazioni soprattutto per la difesa dove giocherà un importante ex di turno come Danilo affiancato da De Maio, ancora da scegliere il terzo centrale, con Gonzalez in vantaggio su Calabresi. A centrocampo dovrebbe tornare dal primo minuto Pulgar dopo la riduzione della squalifica, davanti dovrebbe giocare Santander dal 1′ pur non al meglio con Falcinelli e Destro che lottano per una maglia.

Qui Udinese
Velazquez non ha dato troppi input per le formazioni della partita di oggi, ma di sicuro qualcosa cambierà. In difesa potrebbe esserci un turno di riposo per Stryger Larsen, chiamati ai lavori forzati invece gli altri tre che saranno tutti confermati. In porta Scuffet per il momento appare titolare sicuro, a centrocampo rientra Behrami e Barak potrebbe di nuovo giocare dall’inizio relegando Mandragora in panchina. Vivi i ballottaggi invece sulla fascia destra, con chance per D’Alessandro e davanti con Teodorczyk che insidia Lasagna.

Bologna – Udinese probabili formazioni
Bologna (3-5-2): Skorupski; Gonzalez, Danilo, De Maio; Mattiello, Nagy, Pulgar, Dzemaili, Djiks; Destro, Santander.
Udinese (4-1-4-1): Scuffet; Larsen, Troost-Ekong, Nuytinck, Samir; Behrami; D’Alessandro, Fofana, Barak, De Paul; Teodorczyk.

Articolo precedenteBundesliga: finalmente Schalke! Dortmund vittoria che vale il primato
Articolo successivoBologna – Udinese: formazioni ufficiali

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui