Manca solo l’ufficialità, ma Filippo Inzaghi non sarà più l’allenatore del Bologna, che ieri ha perso con un sonoro 4-0 lo scontro salvezza contro il Frosinone. L’ex tecnico del Venezia sarà a breve ufficialmente esonerato.

Come scrive “tuttobolognaweb.it“, “dovrebbe arrivare il momento del ritorno di Sinisa Mihajlovic come allenatore del Bologna. Il serbo è il prescelto dalla dirigenza e oggi dovrebbero essere firmati i contratti: per Miha ingaggio fino a fine stagione e rinnovo biennale in caso di salvezza. Quello di Sinisa è un ritorno, nella stagione 2008/2009 il tecnico subentrò a Daniele Arrigoni e diede vita alla sua carriera da capo allenatore dopo essere stato vice di Mancini all’Inter. Il serbo andò avanti per 21 match poi fu sostituito da Papadopulo“.

Articolo precedenteESCLUSIVA EC – Sidro (Radio Castellón): “Fornals grandissimo talento. Lui al Napoli? Buone possibilità, ma…”
Articolo successivoMilan, l’obiettivo è il ritorno di Deulofeu. Salta Donnarumma senior all’Olympiacos

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui